Ultime notizie:

Byblos

    Chignon e eyeliner protagonisti in passerella a Milano per la P-E 2019

    Da Byblos vanno in scena palpebre vivaci nei toni azzurro intenso e verde smeraldo, da Gucci by Alessandro Michele le sopracciglia si tingono di rosa, da Emporio Armani le palpebre sono ravvivate da sticker olografici che catturano la luce a ogni battito di ciglia, da N°21 sguardi dalla coda turchese bordati nella rima inferiore da un tratto burgundy, da Blugirl un'esplosione di freschezza con occhi giallo limone, da Antonio Marras un look ispirato ai tribalismi africani che punta su palpebre...

    – di Monica Melotti

    La Milano fashion week scalda i motori con 60 sfilate

    Come i brand al debutto milanese - Agnona, Fila, A.F Vandervost, Act N1, Ultràchic e Chika Kisada - e i grandi ritorni: Byblos, Iceberg e Philipp Plein, che dopo aver spostato i suoi spettacolari show a New York è tornato sui suoi passi .

    E' qui l'hotel con vista sull'arte

    Per chi ama l’arte contemporanea di Vanessa Beecroft e Damien Hirst meta obbligatoria di un fine settimana è il Byblos Art Hotel Villa Amistà in Valpolicella, Verona. Nella villa Cinquecentesca di proprietà dell’azienda di moda Byblos, restaurata da Alessandro Mendini, spiccano tra le 150 opere della collezione pezzi di Ontani, Mimmo Rotella, Anish Kapoor e Alighiero Boetti.

    – di Paola Dezza

    New York, Londra, Milano, Parigi: la moda torna in pista a settembre

    Emporio Armani debutterà con una sfilata co-ed e in una nuova location, che si annuncia spettacolare; tornano in calendario Byblos e Iceberg; prima passerella per Tiziano Guardini, vincitore Green Carpet Awards del 2017, Fila (con mostra alla Triennale) e per Luisa Spagnoli, che celebra 90 anni.

    – di Chiara Beghelli

    Moda junior, Russia strategica per il made in Italy

    Le difficoltà di mercato ci sono, inutile negarlo. E in molti casi si ripercuotono sulla vita e sull'organizzazione aziendale. Ma per i produttori italiani di moda junior, in questi giorni impegnati al salone Pitti Bimbo di Firenze (fino a domani espongono 578 marchi, per il 54% stranieri), la

    – di Silvia Pieraccini

    Beirut Art Fair: visitatori in aumento e molta arte politica

    Con 25mila visitatori (23mila nel 2016) si è chiusa l'8ª edizione di Beirut Art Fair(BAF) in programma a Beirut dal 21 al 24 settembre. Beirut è sempre stata considerata in Medio Oriente una delle capitali dell'arte e del design, nonché un luogo di incontro per curatori, artisti, operatori

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    In passerella a Milano glitter protagonista tra nude look e labbra gioiello

    Una donna che ha ancora voglia di giocare con il colore, ma non disdegna il look naturale. E' questo il messaggio che la Milano fashion week ha appena trasmesso sulle tendenze per la primavera estate 2018. «Resiste il nude look, ma scaldato da texture cremose e iridescenti che simulano la

    – di Monica Melotti

    Ritorno all'utile per Borbonese

    Giuseppe Di Nuccio, amministratore delegato di Borbonese, non impazzisce per il termine "lusso accessibile" o "aspirazionale". Ma in attesa di trovare una definizione migliore, spiega che è quello il segmento in cui lo storico marchio è posizionato. «Tra le cose più utili che un manager nella mia

    – di Giulia Crivelli

    La Grappa regina della mixology negli Usa

    Una competizione tra bartender negli States focalizzata sulla grappa e una donna, romana di origine ma forte di esperienze internazionali, capace di imporsi con un cocktail dalla personalità spiccata. Tutto questo è Gra'it Challenge, il contest lanciato dalla padovana Bonollo con un obiettivo

    – di Giambattista Marchetto

1-10 di 76 risultati