Ultime notizie:

Bush

    Nato, Wto, Fmi: l'inesorabile declino delle organizzazioni internazionali

    L'emergere del bipolarismo Usa-Cina - diverso da quello Usa-Urss perché comunque integrato - spinge a un profondo ripensamento delle istituzioni che hanno accompagnato l'emergere della iperpotenza statunitense e la politica di globalizzazione

    – di Riccardo Sorrentino

    La decadenza dell'impero americano all'ombra dell'impeachment

    Al Kennan Institute di Washington, osservatorio diplomatico sui fatti di Russia, si celebra il centenario di Dobrynin, il più stimato tra i vecchi nemici. E' il funerale di un'epoca. Con una domanda a fare da sfondo: con Trump Washington è ancora credibile?

    – di Ugo Tramballi

    Barack Obama, conferenziere da 400mila dollari a intervento

    L'ex presidente americano fa tour nelle aziende, si dedica alla sua fondazione per far crescere nuovi leader e sta scrivendo la biografia, per la quale ha già ricevuto (insieme alla moglie Michelle) 65 milioni di dollari da Penguim Random House

    – dal nostro inviato Luca Salvioli

    Pity the Nation - L'America e l'impeachment

    Per chi continua ad avere una certa considerazione per gli Stati Uniti, è triste leggere i resoconti delle udienze in Campidoglio sull'impeachment a Donald Trump. Ma è ancora più deprimente assistere da qui, a Washington: con le prime pagine cartacee e online piene della spazzatura che ogni giorno esce dalla Casa Bianca; con tutti i network televisivi "live" per ore sui volti dei deputati della Commissione per l'Intelligence incaricata dell'inchiesta, e quelli dei testimoni, molti dei quali inti...

    – Ugo Tramballi

    Riscaldamento globale, chi sono i negazionisti del climate change

    Gli scienziati scettici (o ostili) alla teoria del cambiamento climatico sono una minoranza, ma godono di una certa visibilità mediatica. Chi sono, cosa dicono e da dove arrivano i «dissidenti» del consenso scientifico

    – di Alberto Magnani

    Berlino, la caduta del Muro e l'illusione di Gorbaciov

    Guardata e toccata finalmente da vicino a distanza di tempo la Porta si era rivelata per quello che è: niente affatto minacciosa. E questo per me era la dimostrazione della relatività dei muri: anche quelli scritti con la maiuscola sono indistruttibili fino a che lo vogliamo noi

    – di Ugo Tramballi

    Polonia e Ucraina, separate alla nascita in economia

    Il piano di liberalizzazione radicale del 1989 è stato alla base di una crescita sostenibile. L'ancoraggio all'Unione Europea e alla Nato, e il rapporto speciale con gli Stati Uniti, sono fattori di stabilità

    – di Attilio Geroni

    Berlino 30 anni - Mangiare ananas da quella parte del Muro

    Perché scappano da qui? Fu la prima domanda. Anzi: fu più un'obiezione critica che una domanda. Giusto il tempo di arrivare a Berlino Est con un aereo dell'Interflug; attraversare il controllo passaporti dopo che i Vopos avevano detto Danke schon restituendo il documento; trovare il taxi in una fila ordinata davanti al lindo aeroporto di Schonenfeld; entrare in città, anch'essa efficiente in quell'inizio d'autunno tiepido e promettente del 1989. C'erano molti fiori e molti giovani. Perché, dunqu...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 3716 risultati