Ultime notizie:

Burundi

    Cannes '71parte nel segno del #MeToo

    Con una cerimonia inaugurale improntata alla novità, inizia la 71esima edizione del Festival di Cannes: anzitutto non sono ammessi i selfie sul tappeto rosso e non esistono più anteprime per la stampa per imbavagliare blogger e twitteristi dalla mano troppo lesta, che rovinino con i loro commenti le cerimonie ufficiali. Anche la Croisette poi, come Hollywood, è stata travolta dall'ondata del #MeToo: sono previste manifestazioni contro le molestie sessuali e c'è un numero cui possono rivolgersi l...

    – Cristina Battocletti

    Cannes parte nel segno del #MeToo

    Con una cerimonia inaugurale improntata alla novità, inizia la 71esima edizione del Festival di Cannes: anzitutto non sono ammessi i selfie sul tappeto rosso e non esistono più anteprime per la stampa per imbavagliare blogger e twitteristi dalla mano troppo lesta, che rovinino con i loro commenti

    – di Cristina Battocletti

    In Africa vale davvero la pena di aspettare

    Mentre gli esperti fanno congetture su quella che sarà la crescita globale nel 2018 e oltre, pochi si soffermano sull'Africa. Quelli che lo fanno tendono a sottolineare che il continente ospita ancora oggi la più alta concentrazione di poveri del mondo, o il fatto che tanti giovani africani

    – di Célestin Monga

    Il lungo silenzio che ferisce le donne

    Di fronte al cupo e regolare rimbombo degli omicidi, quello che si chiama sbrigativamente femminicidio, cioè vite femminili spezzate con violenza e furore da persone contigue e non da criminali occasionali, spesso si tende a dire che si tratta della reazione dei maschi sviliti di fronte al nuovo

    – di Elisabetta Rasy

    Il Myanmar e San Suu Kyi non hanno pietà della minoranza rohingya

    «Il nostro scopo finale dovrebbe essere creare un mondo dove non ci siano più i profughi, i senza casa e i senza speranza, un mondo in cui ogni singolo angolo sia un vero santuario, dove chi vi risiede abbia la libertà e la capacità di vivere in pace». Questo l'appello di Aung San Suu Kyi nel

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    Scene di pulizia etnica nel Myanmar del Nobel San Suu Kyi

    Chi può permetterselo compra un passaggio in barca, chi non può tenta la sorte via terra o magari guadando il fiume Naf, che per 35 chilometri divide il Myanmar, un inferno, dove si rischiano morte, torture e stupri, dal Bangladesh, un altro inferno, dove si sopravvive a stento in campi profughi.

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    Missione Trentino a Ekaterinburg e Novosibirk, marmo in Libano, Veneto in Rwanda #AziendeConLaValigia

    Cosmesi e sistema casa si affacciano sul mercato russo Si chiuderanno venerdì 19 maggio le iscrizioni per partecipare alla missione economico-istituzionale di Trentino Sviluppo a Ekaterinburg e Novosibirsk. La missione, che si terrà dal 10 al 14 luglio prossimi, è pensata prioritariamente per le imprese trentine attive nei settori della meccanica-meccatronica, della cosmesi e del sistema casa che intendano affacciarsi sul mercato russo. Tanti i servizi messi in campo dall'Agenzia provinciale per...

    – Barbara Ganz

    Libertà di stampa, l'Italia risale 25 posti ma «pesa» Grillo

    Dal settantasentesimo al cinquantaduesimo posto, ovvero venticinque posizioni di colpo: l'Italia un decisivo ed importante balzo in avanti nella classifica annuale sullo stato dell'informazione e della libertà di stampa redatta di Reporters sans Frontieres. Un risultato positivo ridimensionato però

    – di Redazione Online

1-10 di 154 risultati