Ultime notizie:

Bruno Santoro

    Dal crollo del Morandi al decreto per la ricostruzione, tutte le tappe giorno per giorno

    La nuova iscrizione nel registro degli indagati č nata dopo l'interrogatorio del funzionario della Divisione 1 Bruno Santoro, avvenuto sabato. ... 8 SETTEMBRE - INGEGNERE SANTORO LASCIA COMMISSIONE MINISTERIALE Santoro si dimette da commissione Mit «L'ingegner Bruno Santoro ha rassegnato spontaneamente le proprie dimissioni dalla Commissione ispettiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che opera per individuare le cause del crollo del Ponte Morandi».

    Ponte Morandi, tre mesi d'indagini: il nodo dell'interrogatorio dell'ad Castellucci

    Con loro anche il direttore generale della vigilanza autostradale del ministero, Vincenzo Cinelli, e il suo predecessore Mauro Coletta, i dirigenti ministeriali Bruno Santoro e Giovanni Proietti e, al provveditorato Opere pubbliche della Liguria, Roberto Ferrazza e Salvatore Bonaccorso) rispondono dei reati di disastro colposo, omicidio stradale plurimo colposo e omicidio stradale aggravato dalla violazione della normativa antinfortunistica.

    – di Ivan Cimmarusti

    Ponte Genova, cosa sappiamo a 2 mesi dal crollo

    Poi c'č Bruno Santoro, capo della divisione tecnico-operativa della Dgvca e membro della commissione ministeriale d'inchiesta sul crollo, dalla quale si č dovuto dimettere proprio a seguito dell'avviso di garanzia.

    – di Maurizio Caprino

    Toti contro Di Maio: subito il decreto per ricostruire il ponte di Genova. Toninelli: sta arrivando

    », conclude con riferimento alle dimissioni dell'ingegner Bruno Santoro, annunciate oggi dal ministero delle Infrastrutture, dalla Commissione ispettiva del Mit che opera per individuare le cause del crollo del Ponte Morandi. Santoro, indagato nell'ambito dell'inchiesta sui fatti del “Morandi”, č il terzo componente che lascia la commissione ispettiva: prima di lui si sono gią dimessi a fine agosto altri due indagati: il professore Antonio Brencich e il presidente Roberto Ferrazza,...

    – di Barbara Fiammeri

    Ponte Genova: Santoro si dimette da Commissione ispettiva Mit

    «L'ingegner Bruno Santoro ha rassegnato spontaneamente le proprie dimissioni dalla Commissione ispettiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che opera per individuare le cause del crollo del Ponte Morandi». ... dimostrate«, precisa che appena dal 23 marzo scorso Santoro č «dirigente della Divisione 1 (Vigilanza tecnica e operativa della rete autostradale in concessione) della Direzione generale per la vigilanza sulle concessionarie autostradali».

    – di Redazione Online

    Ponte Genova, incidente probatorio: i quesiti della procura

    Con loro anche il direttore generale della vigilanza delle Infrastrutture Vincenzo Cinelli e il predecessore Mauro Coletta, i dirigenti Bruno Santoro e Giovanni Proietti, l'ex direttore della manutenzione Mario Bergamo e il responsabile del tronco autostradale di Genova Stefano Marigliani.

    – di Ivan Cimmarusti

1-10 di 11 risultati