Ultime notizie:

Bruno Dumont

    Il programma del Festival di Locarno 2018, tra grandi autori e nuovi talenti

    «Come le gocce che pitturano il manifesto di questa edizione, ognuno dei film di Locarno 71 ha una sua forma e dimensione. Ogni film esprime una voce originale che, tra le tantissime arrivate, ha colto la nostra attenzione»: punta subito sull'identità variegata dei film in cartellone Carlo

    – di Andrea Chimento

    Diverte «Ma Loute» di Bruno Dumont

    Dopo diverse settimane segnate da poche uscite, in questo weekend le nostre sale tornano a riempirsi di novità interessanti, tra le quali svetta «Ma Loute», l'ultima fatica del regista transalpino Bruno Dumont. Ambientato durante l'estate del 1910, «Ma Loute» racconta di una serie d'inspiegabili

    – di Andrea Chimento

    Dal nuovo «Star Trek» a «The Witch», i film più attesi dell'estate

    Per la serie: quando il cinema non va in vacanza. I prossimi mesi saranno ricchi di uscite particolarmente attese tanto che l'estate 2016 sarà una stagione molto calda non solo per le temperature, ma anche per le novità che verranno proposte sui nostri schermi.Qualche giorno prima dell'inizio

    – di Andrea Chimento

    Paterson, purissimo cinema

    «Volevo creare un antidoto all'azione e all'eccitazione indiscriminate. Paterson è un film sull'osservazione delle mini variazioni della quotidianità, ma anche una storia d'amore tra persone normali, che sanno apprezzare il proprio presente». L'ha detto Jim Jarmusch a proposito del suo nuovo film,

    – Emanuela Martini

    Cannes '69: il miracolo del dentone sulla Croisette

    Risate e applausi per «Toni Erdmann». In gara film di livello, scandalosi e umoristici. Il glamour soddisfatto da Allen e Foster Di solito ai grandi festival ci si macera sui mali della società scorrazzando anche con bizzarria (a Cannes finora di qualità) tra i generi più diversi. Ma alla proiezione di Toni Erdmann è successo qualcosa di inaspettato che si è liberato in risate e applausi spontanei. La trama, una giovane donna anaffettiva in carriera e un Edipo negato, era piena di inghippi acq...

    – Cristina Battocletti

    Il dentone della Croisette

    Di solito ai grandi festival ci si macera sui mali della società scorrazzando anche con bizzarria (a Cannes finora di qualità) tra i generi più diversi. Ma alla proiezione di Toni Erdmann è successo qualcosa di inaspettato che si è liberato in risate e applausi spontanei. La trama, una giovane

    – Cristina Battocletti

    Il dentone della Croisette

    Di solito ai grandi festival ci si macera sui mali della società scorrazzando anche con bizzarria (a Cannes finora di qualità) tra i generi più diversi. Ma alla proiezione di Toni Erdmann è successo qualcosa di inaspettato che si è liberato in risate e applausi spontanei. La trama, una giovane

    – Cristina Battocletti

1-10 di 48 risultati