Ultime notizie:

Bruce Sterling

    Giochi di ruolo e videogames: Cyberpunk 2020 diventa Cyberpunk 2077

    Cyberpunk 2020 ci colpì come un treno in corsa, grazie a un regolamento ben organizzato ma soprattutto per merito di un'ambientazione in grado di unire il cyberpunk di Bruce Bethke, William Gibson e Bruce Sterling, le colonne portanti dell'omonimo movimento letterario, a degli stilemi più in linea con una nuova generazione di sognatori, quelli come noi immersi nei nineties fino al collo.

    – di Francesco Serino

    Da Carbon Altered a Ready Player One: l'eterno ritorno del cyberpunk

    Basta guardarsi intorno per ritrovarselo dappertutto. Non serve nemmeno farci troppo caso; lo si sente, lo si respira. Quasi che le inquietudini intraviste per la prima volta nel "Frankenstein" di Mary Shelley, correva il 1818, le stesse che negli anni '80 e '90 del secolo scorso trovarono una

    – di Emilio Cozzi

    L'eterno ritorno del cyberpunk

    https://www.youtube.com/watch?v=dhFM8akm9a4 Il cyberpunk è tornato. Basta guardarsi intorno per ritrovarselo dappertutto. Non serve nemmeno farci troppo caso; lo si sente, lo si respira. Quasi che le inquietudini intraviste per la prima volta nel "Frankenstein" di Mary Shelley, correva il 1818, le stesse che negli anni '80 e '90 del secolo scorso trovarono una definizione precisa grazie ai William Gibson e ai Bruce Sterling, ebbene, quasi che quelle paure si fossero ripresentate per sald...

    – Emilio Cozzi

    Cogito, ergo capisco come voi umani

    Leggere in due ore tutta Wikipedia e impararla a memoria. Mettere in ordine miliardi di documenti sparpagliati. Capire il senso di una montagna di testi scritti e registrati al computer. Ci pensa «Cogito». Letteralmente. E' il programma che simula l'abilità umana di comprendere a fondo il

    – di Luca De Biase

    Il Salone di Torino apre i «Confini» e ospita mille editori

    Edizione numero trenta. Frutto di un percorso in salita - prima la prova governance poi lo strappo di Milano - e che mette in campo un programma da salone maturo, più internazionale del passato, in grado di coinvolgere per cinque giorni luoghi sparsi in mezza Torino. L'appuntamento con il Salone

    – di Filomena Greco

    Inventori e start up 4.0 in mostra, al via la Maker Faire Rome

    Una vetrina per inventori, imprese innovative e start up hi-tech. Si è aperta oggi a Roma l'edizione 2016 di Maker Faire, il più grande evento europeo dedicato all'innovazione digitale, che fino al 16 ottobre alla Fiera di Roma ospiterà un ricco programma di eventi e workshop all'insegna della

    L'open source che moltiplica la cultura

    L'open source come tecnologia e come approccio che attraversa tutti gli ambiti del sapere. Il movimento della "codice aperto" permea talmente la cultura contemporanea, da attraversarla in maniera trasversale. A Bari un gruppo di giovani ha fondato una scuola open source, che fa da tramite tra ricerca e impresa, tra territorio e reti internazionali. A Bologna Baumhaus - la casa delle arti urbane - è il progetto imprenditoriale che investe sulla cultura underground, arti urbane, produzioni video i...

    – Alessia Maccaferri

    Il design digitale che disegna il mondo

    Keiichi Matsuda è un designer, architetto e videomaker. E' noto a livello internazionale per i suoi video che mostrano luoghi e ambienti comuni come strade, ristoranti, uffici, treni, aumentati dai flussi di comunicazioni, visualizzati per mezzo della tecnologia della realtà aumentata. Video che sono stati mostrati in importanti musei come il Victoria Albert Museum di Londra e il MoMA di New York, ma anche all'Expo di Shanghai. Matsuda, e il suo studio con base a Londra, collaborano con molte az...

    – Simone Arcagni

    Alfabeto bleeding edge

    - ? ALLEY ? - Non Tin Pan Alley, nel cuore del Greenwich Village, ma Silicon Alley, equivalente East Coast della quasi omologa valle californiana e sineddoche

    – di Marco Rossari

1-10 di 45 risultati