Ultime notizie:

British Academy

    Quattro domande sui nuovi fini del fare impresa

    Nel capitalismo globale per lungo tempo ha dominato il "mito", secondo il quale la grande società per azioni deve esclusivamente creare profitti per i soci. Oggi tutto questo è al centro di forti critiche e revisioni. Ovviamente non da parte di tutti, ma di molti.

    – di Umberto Tombari

    Covid-19, gli italiani, l'Europa e la percezione delle mascherine indossate

    In un campione di otto diverse nazioni sviluppate, gli italiani sono risultati fra coloro che dichiarano più spesso di indossare mascherine durante l'epidemia di COVID-19. E' il risultato di alcuni studi riassunti in una pubblicazione congiunta di Royal Society e British Academy, che ha analizzato cosa sappiamo finora dell'efficacia dei diversi tipi di protezione e dell'attitudine delle persone a farne uso o meno. Autori e autrici pongono in particolare l'attenzione su alcune analisi internaz...

    – Infodata

    N95 o FFP1/2/3: quanto sono efficaci le mascherine? Ecco cosa dicono alcuni studi scientifici

    Nel complesso, oltre a cercare di verificare quanto spesso le persone indossano mascherine, la pubblicazione congiunta di Royal Society e British Academy, ha anche riassunto quali sono le evidenze sulla loro efficacia. La prima puntata sullo "speciale" mascherine la trovate qui. Anche quelle in tessuto, se indossate, hanno una qualche efficacia nel proteggere da un eventuale contagio - assumendo però che siano fabbricate in maniera adeguata, indossate e mantenute correttamente. Esse non sono per...

    – Luca Tremolada

    N95 o FFP1/2/3: quanto sono efficaci le mascherine?

    Nel complesso, oltre a cercare di verificare quanto spesso le persone indossano mascherine, la pubblicazione congiunta di Royal Society e British Academy, ha anche riassunto quali sono le evidenze sulla loro efficacia. Anche quelle in tessuto, se indossate, hanno una qualche efficacia nel proteggere da un eventuale contagio - assumendo però che siano fabbricate in maniera adeguata, indossate e mantenute correttamente. Esse non sono però uno strumento magico né risolvono tutto da sole, ma anzi va...

    – Davide Mancino

    Perché gli italiani sono convinti di indossare le mascherine più spesso degli altri

    In un campione di otto diverse nazioni sviluppate, gli italiani sono risultati fra coloro che dichiarano più spesso di indossare mascherine durante l'epidemia di COVID-19. E' il risultato di alcuni studi riassunti in una pubblicazione congiunta di Royal Society e British Academy, che ha analizzato cosa sappiamo finora dell'efficacia dei diversi tipi di protezione e dell'attitudine delle persone a farne uso o meno. Autori e autrici pongono in particolare l'attenzione su alcune analisi internaz...

    – Davide Mancino

    Etica e hi-tech, chi vuol essere laureato in lettere e filosofia?

    L'autore di questo post è Andrea Ciucci, PhD in filosofia contemporanea, prete cattolico, ufficiale della Pontificia Accademia per la Vita. Lavora sui nessi tra antropologia, etica ed esperienza religiosa, con particolare riferimento alle nuove tecnologie, alla comunicazione, alla condizione giovanile e familiare, al cibo. I suoi libri migliori sono per bambini - Che lavoro faranno i 1035 laureati in studi umanistici nel 2019 alla Statale di Milano? Quale progetto professionale hanno in mente i...

    – Econopoly

    Ocse, test ed esercizi sono una buona medicina (anche con le aule chiuse)

    Scuole chiuse e lezioni sospese tolgono dal calendario di studenti e prof anche test, compiti in classe ed esercitazioni. Poco male penserà qualcuno e nell'emergenza coronavirus non è certo il fatto più rilevante. Si tratta, tuttavia, di momenti di apprendimento vero e proprio, non di una perdita

    – di Giuliana Licini

    Cinema, è la notte degli Oscar. Chi vincerà la statuetta? Il nostro algoritmo spiegato bene

    La 92/ma edizione degli Oscar ha visto il trionfo del sudcoreano Parasite. Già vincitore della Palma d'oro a Cannes, il film di Bong Joon Ho ha conquistato quattro premi, miglior regia, sceneggiatura originale, film internazionale (ex 'straniero') e, il più importante, miglior film. Mai nessuna pellicola non in lingua inglese era riuscita nell'impresa. Confermato il pronostico per le altre statuette artistiche: miglior attore il Joker Joaquin Phoenix, miglior attrice Renee Zellweger Judy, miglio...

    – Filippo Mastroianni

    Una nuova stagione per le società quotate

    Dopo un lungo e approfondito lavoro, la Corporate Italia ha finalmente una versione significativamente rinnovata (almeno in alcuni pilastri) del Codice di Autodisciplina per le società quotate, con messaggi importanti per i mercati e per gli investitori (soprattutto internazionali). Se Larry Fink,

    – di Umberto Tombari

1-10 di 40 risultati