Ultime notizie:

Brennero

    Gse Italia, con Dea Capital Re, ampliano il polo logistico di Transmec

    Si tratta di 2 nuovi magazzini logistici per un ampliamento che sfiora i 50mila metri quadrati a poca distanza dall'imbocco della Modena-Brennero al casello di Campogalliano. La consegna è prevista per il febbraio 2022. Lavori di ampliamento pari a 18 milioni di euro

    – di Laura Cavestri

    Alta velocità, l'accelerazione della spesa

    Poche novità nelle schede del Recovery inviate dal governo in Parlamento per il piano Alta velocità di rete, che appare uno dei più solidi e stabili dell'intero Recovery. Interessante invece la proiezione nell'arco degli anni del Piano (finora inedita) della spesa complessiva di 20.730 milioni, di

    – di G.Sa.

    Brennero, per i tir test antigenici all'interporto di Trento

    Dopo che l'obbligo di tamponi, resi obbligatori per chi entra in Austria ed è diretto in Germania, ha creato enormi disagi agli autisti dei Tir provenienti dall'Italia, ci si organizza per gestire la situazione, mentre resta la richiesta di un trattamento bilaterale equo. Ora gli operatori delle imprese dell'autotrasporto trentine diretti al valico del Brennero potranno sottoporsi a test antigienico rapido presso l'hotspot allestito all'interporto di Trento. L'iniziativa è stata finalizzata pe...

    – Barbara Ganz

    Che cosa succede al Brennero con i tamponi obbligatori (per gli italiani)

    Mentre la montagna vive tutta la difficoltà di un nuovo stop, arrivato quando il lavoro per la riapertura era stato avviato e il personale richiamato, un punto cruciale quale è il valico del Brennero vive ore di grande confusione. La questione dei tamponi, resi obbligatori per chi entra in Austria ed è diretto in Germania, sta creando enormi disagi agli autisti dei Tir provenienti dall'Italia. Dalle 3 di lunedì 15 febbraio è stata chiusa al traffico pesante l'autostrada A22 da Verona in direzio...

    – Barbara Ganz

    Agordo, Luxottica firma il più grande intervento di ripristino di un bosco

    Ad Agordo, provincia di Belluno, nasce su 30 ettari di montagna il più grande intervento di ripristino di un'azienda privata sulle aree colpite dalla tempesta del 2018. La firma è quella di Luxottica, che annuncia l'avvio di un primo intervento di ripristino forestale nel Bellunese, territorio ad alto valore naturalistico ai piedi delle Dolomiti (Patrimonio UNESCO), ferito due anni fa dall'eccezionale tempesta Vaia. Il progetto si sviluppa su un'area di 30 ettari di montagna nel Comune di Ag...

    – Barbara Ganz

1-10 di 773 risultati