Ultime notizie:

Bray

    Manolo Blahnik, le scarpe come opere d'arte

    Il designer, che nel 2020 celebrerà 50 anni di attività, ha scelto 160 paia di scarpe dai suoi immensi archivi e le ha abbinate a quadri e opere della Wallace Collection

    – di Nicol Degli Innocenti

    L'Isola delle storie vive a Gavoi

    Il piccolo paese sarà animato sino al 7 luglio da intellettuali e artisti, giornalisti e scrittori.

    – di Davide Madeddu

    Il nome della rosa (palatina)

    Il recente recupero del roseto sul Colle Palatino offre il destro per parlare di uno dei luoghi più affascinanti di Roma, e per rievocare la grande figura di Giacomo Boni (1859-1925), l'architetto-archeologo veneziano al quale si deve non solo il grandioso riordino degli scavi del Foro Romano e del

    – di Marco Carminati

    Pesca sostenibile, il gambero rosso di Mazara del Vallo diventa un nettare

    Arriva in tavola il nettare di gambero rosso, una prelibatezza nata grazie ad una gestione sostenibile degli scarti di lavorazione del crostaceo. Merito dei pescatori di Rosso di Mazara, azienda dell'omonima città siciliana in provincia di Trapani che, con le sue due imbarcazioni d'altura, cattura nel Mar Mediterraneo questa preziosa specie, con un occhio attento al concetto di pesca sostenibile. Decisivo, come spiega il timoniere dell'azienda Nicola Giacalone, è stato l'incontro nel 2014 con Pa...

    – Guido Minciotti

    I PRIMI ROBOT A FUMETTI DELLA STORIA (pre-Collezionando)

    L'amico "zagoriano di ferro" Stefano Bidetti è fra gli incaricati della cura dell'iniziativa sui robot nel fumetto (e in altri media) che si terrà alla prossima edizione di Lucca Collezionando, nei giorni 22 e 23 marzo, subito dopo (perdonate la citazione) la performance a sorpresa che mi riguarda, la prima notte di primavera, e che è vagamente ventilata in chiusura di post. Spero di essere utile a lui e a tutti gli interessanti recuperando dal web nascosto alcuni interventi, non visibili da ...

    – Luca Boschi

    Arena di Verona, un nuovo sciopero mette a rischio la prima della Bohème

    Dopo la cancellazione del concerto dell'Immacolata, domenica scorsa, a causa dello sciopero annunciato dai alvoratori dell'Arena di Verona, il terzo giorno di protesta proclamato lo scorso due dicembre rischia ora di far saltare anche la prima di Boheme, in calendario al teatri Filarmonico domenica

    – di Giovanna Mancini

1-10 di 284 risultati