Ultime notizie:

Borsa di Tokyo

    Borse europee incerte, attendono sviluppi su Usa-Cina e Brexit

    A Piazza Affari focus anche sul confronto tra governo e Ue sulal legge di bilancio. Bene StMicroelectronics grazie ai conti dell'austriaca Ams, migliori delle attese. Nuovi massimi per Poste Italiane mentre perde terreno Buzzi, col settore costruzioni che punta il dito sugli impatti del Dl Fisacale. In giornata termina il collocamento al retail della quindicesima tranche del BTp Italia. Euro/dollaro poco mosso, spread sotto quota 140 punti

    Le aperture di Trump sulla Cina riaccendono le Borse. A Piazza Affari (+1%) corre Unicredit

    Il presidente Usa ha detto che incontrerà venerdì il vicepremier cinese, smentendo indiscrezioni su una rottura dei negoziati. In Europa gli acquisti si sono concentrati su banche, auto, industriali. Acquisti anche sui titoli del lusso dopo i dati di ieri del colosso francese Lvmh. Petrolio in rialzo dopo il report Opec. Spread chiude in rialzo di un punto a 154

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Borse europee tirano il fiato dopo lavoro Usa, Milano chiude a +0,75% con sprint St

    Negli Stati Uniti sono stati creati meno posti di lavoro del previsto, ma il tasso di disoccupazione è calato al 3,5%, il minimo dal 1969. Ora i riflettori si spostano sulle decisioni della Federal Reserve a fine ottobre. In generale positivi gli indici europei, nonostante il rallentamento di banche e auto. Spread chiude poco mosso a 152 punti

    – di Andrea Fontana e Stefania Arcudi

    Piazza Affari chiude a -0,25%, Europa giù con Brexit. Spread a 161

    Focus sulle novità dal parlamento inglese sulla Brexit mentre prosegue il calo della sterlina, arrivata anche ai minimi da ottobre 2016. In rosso Cnh Industrial dopo la conferma dello spin off di Iveco. Minimo storico per il rendimento decennale allo 0,88%, differenziale BTp-Bund a livello più basso da maggio 2018

    – di Enrico Miele e Stefania Arcudi

    Hong Kong, tutte le ripercussioni finanziarie della protesta anti-Cina

    Dal primo maggio, in coincidenza con l'inizio delle proteste, l'indice ha perso oltre il 12,6% contro il -3,36% fatto registrare dall'indice mondiale Msci World. Male anche il fronte Ipo dopo la cancellazione della maxi-operazione Budweiser

    – di Andrea Franceschi

    Europa cauta in attesa della Fed. A Piazza Affari la Juve va ko con Sarri

    Seduta moderatamente positiva per le Borse europee in attesa della due giorni della Federal Reserve che inizierà domani e potrà dare preziose indicazioni sull'eventuale taglio dei tassi. A tenere banco sui listini del Vecchio Continente, con Wall Street in timido rialzo, è il crollo di Lufthansa -

    – di Eleonora Micheli e Cheo Condina

    Fed e Bce "colombe" spingono i listini: settimana positiva per Milano (+2,8%)

    Settimana positiva per Piazza Affari (+2,8%) e per le principali Borse europee (+2,28% lo Stoxx 600) grazie alle posizioni accomodanti della Bce e della Fed. La prima terrà infatti i tassi fermi almeno fino a metà dell'anno prossimo; la seconda - è questa la scommessa degli operatori - potrebbe

    – di Andrea Fontana e Cheo Condina

    Borse ad alta volatilità. Milano chiude positiva con spread sotto 280

    La guerra commerciale tra Usa e Cina tiene ancora banco e scatena la volatilità sui mercati finanziari globali con l'Europa che chiude comunque in positivo. Nel week end Pechino ha diffuso un "libro bianco" sul contenzioso dei dazi lasciando così intendere come una soluzione sia ancora lontana:

    – di Andrea Fontana e Cheo Condina

    Piazza Affari debole su voci multa Ue. Spread balza a 280. Fca regina del listino

    Il giorno dopo le elezioni europee, che non hanno visto l'exploit dei partiti euroscettici ma comunque il balzo della Lega oltre il 34% in Italia, Piazza Affari vive una seduta a due facce. Dopo una mattinata positiva - spinta dal rally di Fiat Chrysler Automobiles (+8%) e della controllante Exor

    – di Stefania Arcudi e Cheo Condina

1-10 di 2415 risultati