Ultime notizie:

Boris Kuzin

    Cinguettii in versi di pietre dure

    Molti poeti, anche grandi, se letti in traduzione restano più miti, più proiezioni e ombre che autori "reali": un miscuglio di concetti, suggestioni storiche, immagini monche, ritmi e sfumature di senso sospettati anziché davvero percepiti. Figuriamoci poi quando della lingua di partenza non si sa

    – di Matteo Marchesini