Ultime notizie:

Boris Giuliano

    Maxi blitz a Palermo: 19 arresti. Bloccati gli affari dei Gambino e degli Inzerillo

    Erano gli scappati, andati via da Palermo per sfuggire alla furia criminale della mafia di Totò Riina. Puntavano oggi, dopo essere tornati dagli Stati Uniti, a ricostruire l'antico potere criminale e soprattutto fare affari: estorsioni certo ma anche forniture alimentari all'ingrosso, passando per

    – di Nino Amadore

    Sommerso dalla zona grigia

    Brandelli di un diario scritto soltanto ora. Conobbi Falcone un pomeriggio d'autunno del 1979 in una stanzina che gli faceva da ufficio al pianterreno del Palazzo di Giustizia di Palermo, intimidente e avvelenato da sempre. Sostituto procuratore per 15 anni a Trapani, era arrivato alla fine

    – di Corrado Stajano

    Sommerso dalla zona grigia

    Brandelli di un diario scritto soltanto ora. Conobbi Falcone un pomeriggio d'autunno del 1979 in una stanzina che gli faceva da ufficio al pianterreno del Palazzo di Giustizia di Palermo, intimidente e avvelenato da sempre. Sostituto procuratore per 15 anni a Trapani, era arrivato alla fine

    – Corrado Stajano

    Letizia Battaglia: i suoi scatti consacrati dai musei e dal mercato

    Mentre a Palermo si festeggia per la scelta della città come Capitale Italiana della Cultura 2018, al Museo MAXXI di Roma è in corso la più importante mostra retrospettiva del lavoro della fotografa Letizia Battaglia (1935), figura carismatica della scena artistica palermitana. Visitabile fino al

    – di Sara Dolfi Agostini

    Walter Tobagi e il "problema di arrivare alla verità, a qualunque costo"

    Il 28 Maggio di 36 anni fa i brigatisti uccidono senza pietà davanti a casa il giornalista del Corriere della Sera Walter Tobagi, che con ostinazione persisteva nel sostenere che i terroristi "non sono samurai invincibili". Chi sparò a Tobagi fu Marco Barbone, che faceva parte della Brigata 28 marzo, così chiamata in onore (sic!) dei quattro terroristi uccisi quel giorno del 1980 in via Fracchia a Genova in uno scontro a fuoco con i carabinieri dell'Antiterrorismo - guidati dal generale Carlo Al...

    – Beniamino Piccone

    Palermo, città splendida e decadente nelle foto di Letizia Battaglia

    Una città povera e infelice, disperata e disperante. Una città odiata come si può odiare qualcosa che si ama profondamente. Una città dalla luce accecante e magnifica che appare tetra e terribile. Mortificata nella sua bellezza, violentata dalla mafia, dai politici e dalla corruzione. E' la Palermo

    – Nino Amadore

    Guerra civile a Palermo

    Un'enciclopedia del 2090, probabilmente, scriverebbe così:«Circa cento anni fa, al tramonto del Novecento, una media città europea fu sconvolta da un massacro

    – Enrico Deaglio

    Pif fa centro, ma solo da piccolo

    L'idea al centro del primo film di Pif, giornalista di Le iene e poi Il testimone, è davvero curiosa. Un bambino cresce a Palermo negli anni 70 e 80, e il suo

    – Emiliano Morreale

1-10 di 13 risultati