Ultime notizie:

Bofrost

    Il boom della spesa a casa genera assunzioni e welfare aziendale

    La storia di Bofrost Italia, colosso della vendita diretta di surgelati, ha per protagonista l'imprenditore friulano Edoardo Roncadin, che nell'87 rientra dalla Germania, dove ha fondato una catena di gelaterie, portando sul mercato tricolore il modello vincente della tedesca Bofrost. A 34 anni di

    – di Valeria Zanetti

    L'epidemia spinge la spesa alimentare a domicilio, Bofrost segna +31,9%

    Bofrost Italia Spa, la più importante realtà italiana della vendita a domicilio specialità surgelate, a fine febbraio ha chiuso il bilancio 2020-21 con 313 milioni di euro di fatturato e una crescita del +31,9% rispetto all'esercizio precedente. Il fortissimo incremento della domanda di spesa alimentare a domicilio, dovuta anche alla pandemia, ha portato l'azienda di San Vito al Tagliamento (PN) ad aumentare il fatturato in tutti i canali: tradizionale, telemarketing e internet, quest'ultimo pro...

    – Barbara Ganz

    Cresce la spesa a domicilio: Bofrost cerca 300 persone (venditori e promoter)

    Bofrost Italia, la più importante azienda italiana della vendita a domicilio di specialità alimentari surgelate e fresche, è alla ricerca di 300 persone per ampliare il proprio organico. L'azienda prevede di inserire due tipi di figure: venditori (assunti con CCNL Commercio), che a bordo dei mezzi refrigerati visiteranno a domicilio i propri clienti fidelizzati e nuovi, per poterli assistere nella scelta dei loro prodotti preferiti; e promoter commerciali (incaricati alla vendita), che avranno i...

    – Barbara Ganz

    Consumi alle stelle, l'azienda dei surgelati a domicilio premia 2.400 dipendenti

    L'emergenza sanitaria sta cambiando le esigenze e i consumi delle famiglie. Bofrost, la più importante azienda italiana di consegna a domicilio di specialità surgelate con sede a San Vito al Tagliamento (PN), ha attivato per due mesi una serie di misure destinate a tutti i dipendenti e collaboratori di tutta Italia. Un milione di euro per riconoscere l'impegno dei propri 2.400 lavoratori nel garantire un servizio essenziale in questo periodo difficile. «Un riconoscimento concreto -spiega l'amm...

    – Barbara Ganz

    Il paesaggio del cuore

    Terremoti, alluvioni, degrado. Il nostro Paese si scopre sempre più fragile. Così aumentano i casi di aziende e privati che, sposando una forma molto concreta di filantropia, si sostituiscono alla mano pubblica. Come un pronto soccorso per l'Italia. E forse anche per la salute del pianeta

    – di Serena Uccello

1-10 di 27 risultati