Ultime notizie:

Bobl

    Germania virtuosa: così il debito pubblico è sceso sotto il tetto di Maastricht

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEFRANCOFORTE - In fatto di debito pubblico, la Germania ci tiene a mostrare i muscoli. Se tutto andrà come prevede il ministro delle Finanze Olaf Scholz, quest'anno il debito/Pil tedesco scenderà sotto la soglia del 60% di Maastricht, dopo il picco (vissuto come una vera e

    – di Isabella Bufacchi

    Atene è tornata debitore affidabile?

    Una buona notizia dopo l'altra è un segnale positivo e benvenuto per un Paese ultraindebitato come la Grecia, in uscita da una Grande Recessione che si è mangiata il 27% del Pil dal 2008. Ma le buone notizie non sono in automatico un sinonimo di sostenibilità del debito pubblico: è questa la dura

    – di Isabella Bufacchi

    BTp a 50 anni, prove tecniche di emissione

    Mizuho non ha dubbi: nel suo calendario delle aste europee la data di oggi l'ha segnata per l'emissione del debuttante BTp a 50 anni. Il Tesoro invece, stando a fonti di mercato, qualche dubbio ieri sera lo nutriva ancora, alla ricerca del miglior timing per l'attesissimo, storico Buono extra-lungo.

    – Isabella Bufacchi

    Il mondo alla rovescia

    Un mondo finanziario alla rovescia esiste e, strano a credersi, è in continua espansione. Da inizio anno, il Tesoro ha collocato 39,5 miliardi di BoT a rendimenti negativi, compresa l'emissione assegnata ieri per 6 miliardi allo 0,050%negativo: questo significa che il mercato ha prestato allo Stato

    – Isabella Bufacchi

    «Deutsche Börse-Lse, vince il modello federale»

    Piazza Affari è già al secondo giro di valzer, con le nozze annunciate tra il London Stock Exchange e Deutsche Boerse. Ma che effetto ha prodotto il primo passo, cosa è successo da quando Milano è entrata nell'orbita di Londra?

    – Antonella Olivieri

    Doppio sollievo per i mercati

    La Bce c'è, è vigile e consapevole dei rischi, della volatilità e delle incognite in aumento, ed è pronta a intervenire e fare di più se necessario. E' questo che i mercati volevano sentirsi dire ieri.

    – di Isabella Bufacchi

    Piazza Affari teme la crisi politica

    Milano (-1,35%) unico listino in rosso in Europa - Lo spread BTp-Bund sale a 248 punti - IL LISTINO MILANESE - A trascinare al ribasso Piazza Affari i titoli bancari e il calo di Mediaset (-2,23%) Telecom sulla parità dopo la corsa delle ultime sedute

    – Mara Monti

1-10 di 60 risultati