Persone

Bob Dylan

Bob Dylan è un cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941. Il suo vero nome è Robert Allen Zimmerman. Il 13 ottobre 2016 gli è stato assegnato il premio Nobel per la Letteratura per "aver creato una nuova espressione poetica nell'ambito della tradizione della grande canzone americana".

Definire Bob Dylan un cantautore è forse un po' riduttivo, essendo il poliedrico artista americano anche scrittore, poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico.

La sua produzione artistica va oltre lo stretto ambito musicale, per abbracciare l'intera cultura popolare. Soprattutto negli anni Sessanta le sue canzoni sono diventate simbolo del movimento di protesta, assurte a bandiera del movimento pacifista e per i diritti civili. La carriera di Bob Dylan è lunghissima e costellata di grandi successi. Inizia alla fine degli anni Cinquanta anche se il successo arriva nei primi anni Sessanta, e continua tuttora.

Col tempo Bob Bylan ha abbracciato diversi stili musicali: dopo aver cominciato con uno stile molto personale, fatto praticamente solo di chitarra, tastiera e armonica a bocca, si è poi accostato ad altri generi quali il country, il blues e il rock'n'roll.

Nella sua sconfinata carriera ha ricevuto i Grammy Award e i Golden Globe ed è stato incluso nella Rock & Roll Hall of Fame. Nel 1999 TIME lo ha inserito tra le cento più influenti personalità del XX secolo, mentre la rivista Rolling Stone lo ha classificato come secondo artista rock di tutti i tempi, dietro ai Beatles.

Insieme a Leonard Cohen, è forse l'artista che al mondo ha visto realizzate il maggior numero di cover delle proprie canzoni, a testimonianza dell'enorme influenza che ha avuto su diverse generazioni di artisti.

Ultimo aggiornamento 13 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Musica | Bob Dylan | Artista | Bob Bylan | Rolling Stones | Leonard Cohen | The Beatles | Robert Allen Zimmerman |