Ultime notizie:

Birstall

    Killer di Jo Cox in tribunale: morte ai traditori, Gran Bretagna libera

    «Morte ai traditori, Gran Bretagna libera» sono state le prime parole che Tommy Mair, l'uomo incriminato per la brutale uccisione della deputata laburista JoCox due giorni fa a Leeds. Il killer lo ha detto rivolto ai giudici della Westminster Magistrates Court che gli chiedevano di dire il suo

    Referendum inglese - Vincerà il pragmatismo o il coraggio?

    Nel campo del Remain, vi sono personaggi molto diversi tra loro. Jo Cox, la deputata laburista uccisa giovedì da un nazionalista inglese a Birstall, era appassionata e impegnata. "L'immigrazione - ha scritto sul Yorkshire Post lo scorso 10 giugno - è una preoccupazione legittima, ma non è una buona ragione per lasciare l'Unione (...) Siamo più forti, più sicuri, e staremo meglio se restiamo dentro". Più freddo è il rappresentante conservatore nella Commissione Juncker, l'ex presidente della Came...

    – Beda Romano

    Renzi: «L'odio non potrà vincere mai»

    I leader politici di tutto il mondo hanno espresso il loro cordoglio alla famiglia di Jo Cox, la parlamentare laburista uccisa ieri a a Birstall, alle porte di Leeds, nello Yorkshire occidentale.

    Chi è il killer di Jo Cox e cos'è Britain First

    Non è provato sinora alcun legame fra il movimento Britain First e Tommy Mair, l'uomo arrestato dalla polizia con l'accusa di aver ucciso la deputata di sinistra Jo Cox. Il killer ha 52 anni, in passato ha avuto problemi mentali e si è sottoposto a riabilitazione psichiatrica. La polizia ha

    Tragedia sul referendum inglese: uccisa Jo Cox, deputata laburista anti-Brexit

    LONDRA - Jo Cox, deputata laburista dello Yorkshire, nel nord dell'Inghilterra, è stata colpita mortalmente poco prima delle 13 con uno o più colpi di pistola durante un incontro a Birstall, vicino Leeds, con i cittadini del collegio elettorale dove è nominata. Un uomo di 52 anni è stato arrestato

    – Leonardo Maisano