Ultime notizie:

Billy Wilder

    FIG LEAF

    Tralasciando si spera, i furbetti che oggi, come nella Chicago degli anni Venti - «Some Like It Hot», 1959 Billy Wilder docet - invece del whisky contrabbandano cappuccini e maritozzi per i reclusi domestici.

    Il rondò dei vaccini

    Peccato che convivenze obbligate e prolungate rischino di uccidere l'amor coniugale e sopratutto quelli extraconiugali, messi in difficoltà non più solamente dalle feste natalizie, che da sempre hanno buttato nella disperazione tante amanti - da rivedere Shirley MacLaine ne "L'appartamento" (1960) di Billy Wilder, 5 Oscar, con Jack Lemmon - piombate in crisi di solitudine.

    Una mostra, un concerto o un film? Le Fondazioni portano lo spettacolo sul web

    Il programma inizia con "Southland Tales" di Richard Kelly, presentato in anteprima al Festival di Cannes nel 2006 e accolto negativamente, e prosegue con l'anacronistico melodramma Fedora (1978) di Billy Wilder e la commedia "Un divan à New York" (1996) di Chantal Akerman che sfida gli stereotipi del cinema romantico.

    – di Sara Magro

    American sniper

    Anche Belzebù non ne può più di queste sniper scappate dal film di Clint Eastwood (2014). Come la corista, una Chris Kyler al femminile, che impallina uno dei più valenti tenori italiani, quel gran simpatico di Vittorio Grigolo, accusandolo di averla toccacciata proprio durante gli inchini, davanti

1-10 di 82 risultati