Ultime notizie:

Bill Evans

    Che spettacolo l'Italia! 20 festival estivi in 20 tappe

    Sono tante le manifestazioni estive cancellate per via del Covid-19 ma non manca chi resiste e propone la sua rassegna per allietare gli appassionati di musica, cinema e letteratura

    – di Lucilla Incorvati

    Decomprimere Sanremo: 4 dischi (più o meno strumentali) per lasciarsi alle spalle il festival

    Sanremo è fiumi di parole. Non vogliamo qui parlare del memorabile brano dei Jalisse vincitore del festival nel 2017 e, un secondo dopo, consegnato all'oblio tanto da imporsi come idea platonica di tutti i fallimenti festivalieri. Ci preme piuttosto esprimere un concetto semplice: la settimana di Sanremo è un trionfo di parole, quelle dei testi e quelle intorno al festival, quelle che sentiamo e quelle che scriviamo. Parole di cui la musica, spesso e volentieri, potrebbe fare a meno. Se avete se...

    – Francesco Prisco

    Il «Miles gloriosus» del 1959

    Magari c'era anche del puro fiuto giornalistico, o forse è proprio una di quelle profezie che si autoavverano, ma l'anno di grazia 1959 era iniziato, almeno per gli americani, con una copertina della rivista «Esquire» destinata a entrare nella storia della cultura: «The Golden Age of Jazz»,

    – di Stefano Salis

    Il talento di Gigi Tagliapietra e la ricetta dei miracoli ogni giorno

    Caro Diario, il mastro tecnologo Gigi Tagliapietra l'ho conosciuto un po' di vite fa, quando il web in Italia era ancora bambino e lui insieme a Fiorella De Cindio e Stefano Bonaga dava vita alle prime esperienze di rete civica nel nostro Paese. A proposito, girovagando sul web ho scovato questa lettera che Gigi e la De Cindio avevano scritto al prof. Bonaga nel 1994, ti consiglio di leggerla, non solo perché di queste cose qui tendiamo a perdere memoria, ma anche, direi soprattutto, perché la l...

    – Vincenzo Moretti

    Michel Legrand, la colonna sonora del cinema francese

    Michel Legrand è stato il solo, vero compositore impressionista del cinema del novecento, attratto dal colore più che dal disegno. Le sue partiture assomigliano alle tele di Manet, in particolare il celebre Dejeuner sur l'herbe che tanto diede scandalo nella sua apparente innocenza, rappresentando

    – di Riccardo Piaggio

    Addio a Neil Simon, padre della commedia degli anni Sessanta

    «A piedi nudi nel parco», «La strana coppia», «Appuntamento al Plaza» solo per dirne tre. Commedie che sono diventate tre film di grande successo dagli anni sessanta in poi rispettivamente con Jane Fonda e Robert Redford, Jack Lemmon e Walter Matthau, ancora Walter Matthau e Barbara Harris. Dietro

    – di Redazione Online

    Il jazz in bianco e nero

    In principio ci fu la stagione dei minstrel show in cui attori, cantanti e musicisti bianchi si coloravano il volto con la pece, mettendo in scena, per il pubblico bianco, i più banali stereotipi della cultura schiavista americana. Cosa non molto diversa da quanto accadeva nelle mascherate del

    – di Riccardo Piaggio

1-10 di 32 risultati