Persone

Bill Clinton

William Jefferson Bill Clinton è nato il 19 agosto del 1946 ad Hope (Arkansas) ed è stato il 42esimo Presidente degli Stati Uniti d'America, in carica dal 1993 al 2001.

È stato protagonista del Sexgate, scandalo provocato dalla presunta relazione con la stagista Monica Lewinski.

Nel 2008 ha collaborato alla campagna elettorale della moglie Hillary, candidata del Partito Democratico per le presidenziali poi vinte da Barack Obama.

É ambasciatore delle Nazioni Unite e coordina gli aiuti a favore dei terremotati di Haiti.

William J. Clinton è stato tra i più giovani presidenti Usa. Entrato in politica nel 1973, l’anno successivo è diventato prima Procuratore generale e poi Governatore dell'Arkansas. Ha vinto le primarie del Partito Democratico, riuscendo poi ad interrompere 12 anni consecutivi di governo repubblicano, capitanato da George H.W. Bush.

Nel 1996 ha ottenuto di nuovo la fiducia degli Americani insieme al suo vice Al Gore.

In politica interna, Bill Clinton si è concentrato sul miglioramento della qualità di vita e sulla creazione di nuovi posti di lavoro. Ha varato un piano di riduzione del deficit, di lotta al crimine ed una riforma scolastica.

In politica estera, ha sostenuto gli aiuti alla Russia ed accolto le richieste europee d’intervento in Bosnia.

Nel 1998, è stato rinviato a giudizio perché accusato di aver mentito sotto giuramento mentre smentiva la relazione con la Lewinski. Successivamente il Senato lo ha giudicato non colpevole.

Nel 1999 la sua amministrazione ha appoggiato la guerra del Kosovo.

Nel 2000, il suo vice Al Gore è stato battuto da George W. Bush.

Nel 2004, Bill Clinton ha pubblicato la biografia My Life.

Nel 2009 è stato nominato inviato speciale delle Nazioni Unite per Haiti, e dopo il terremoto del 2010 ha formato, col successore George W. Bush, il Clinton Bush Haiti Fund (Fondo Clinton-Bush per Haiti).

Colto da malore, nel 2010 è stato operato al cuore con l'applicazione di due stent coronarici che gli hanno permesso di rimettersi perfettamente in forma.

Bill Clinton è stato insignito delle seguenti onorificienze:

— Gran Croce dell'Ordine della Buona Speranza (Sudafrica, 1998);

— Ordine di Stato della Repubblica di Turchia (Turchia,
1999);

— Medaglia Presidenziale della Libertà con lode (20 novembre del 2013).

E' sposato con Hillary Diane Rodham Clinton dal 1975, i due hanno una figlia, Chelsea (nata nel 1980) che il 26 settembre del 2014 li ha resi nonni di Charlotte,

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Bill Clinton | George W. Bush | Stati Uniti d'America | Turchia | Barack Obama | William J. Clinton | Al Gore | Monica Lewinski | Pd | Clinton Bush Haiti Fund | Senato | Chelsea | Fondo Clinton | William Jefferson | Hillary Diane Rodham Clinton | Onu | H.W. Bush |

Ultime notizie su Bill Clinton

    His Majesty the President

    Negli ultimi vent'anni le truppe americane hanno combattuto, sono state dispiegate, hanno occupato basi militari o partecipato ad esercitazioni in 150 paesi del mondo. Gli stati sovrani membri delle Nazioni Unite sono 193. Un ridimensionamento degli impegni dell'unica superpotenza rimasta, sarebbe salutare e necessario. Solo Roma nel momento di massima espansione imperiale faceva marciare così tanto le sue legioni. Ha dunque una logica decidere di ridurre e forse anche ritirare le truppe dal Me...

    – Ugo Tramballi

    Metodo Regeni

    Notizie più importanti richiedono l'attenzione internazionale. Una di queste è la richiesta d'impeachment contro Donald Trump che anche i democratici giustamente più riluttanti hanno deciso di sostenere: giustamente riluttanti perché negli unici due precedenti (Andrew Johnson 1868, Bill Clinton 1998) l'incriminazione ha portato politicamente fortuna a chi l'ha subita. Ma se verrà dimostrato, ciò che Trump avrebbe commesso è imperdonabile: avere preteso dal presidente ucraino l'apertura di un'in...

    – Ugo Tramballi

    Impeachment: leggi, regole e iter che governano un processo al Presidente

    La procedura di impeachment negli Stati Uniti, annunciata dalla leadership democratica della Camera americana contro Donald Trump, non è un passo facile. Ecco un "breviario" dei meccanismi e dell'iter di quello che è un vero e proprio processo ospitato nelle aule del Congresso

    – di Marco Valsania

    Crisi di governo, ecco le ragioni economiche dello strappo di Salvini

    Tra il voto sulla Tav e la decisione di rompere è scattato qualcosa nella testa del leader della Lega. Un qualcosa che si è aggiunto a varie ragioni che lo spingevano a fare quel passo ma che fino all'8 agosto non lo avevano convinto del tutto

    – di Roberto D'Alimonte

    Usa-Cina, il Tesoro dichiara formalmente Pechino "manipolatore di valuta"

    La mossa rappresenta un'ulteriore escalation nella guerra commerciale tra le due maggiori economie al mondo. L'amministrazione Trump ha indicato che avvierà consultazioni con l'Fmi sul da farsi per eliminare quello che ha definito come "il vantaggio competitivo" scorretto nato dalle politiche cinesi

    – di Marco Valsania

    Più caldo, meno Pil: il climate change pesa su economia e quotazioni

    Per l'Fmi «il cambiamento climatico resta una minaccia per la salute e le vite umane in molti Paesi, ma anche un minaccia per l'attività economica». Lo Us Global Change Research Programme stima che negli Usa, uno dei Paesi più ricchi e resilienti al mondo, 3 gradi in più si traducono in 4% di Pil in meno a fine secolo rispetto allo scenario di temperature immutate

    – di Andrea Goldstein

    Grecia: il fattore-tasse cruciale nelle elezioni

    La classe media stremata dalla maggiore pressione fiscale tira la volata al centro-destra, che ha dipinto l'esecutivo di Tsipras come "il partito delle tasse". Nuova Democrazia vuoel negoziare con la Ue una maggiore flessibilità sul bilancio

    – di Stefano Carrer

1-10 di 994 risultati