Ultime notizie:

BigData

    Basta un po' di intelligenza artificiale per capire che il fintech crea fatturato

    Siamo di fronte ad una Industry 4.0 anche nella finanza. Il fenomeno rivoluzionario chiamato "digital transformation" abbraccia diverse dimensioni, basato su presupposti socio-antropologici, e viene spinto dalla presenza di forti incentivi economici. Infatti, anche in economia, nulla si crea, nulla si distrugge e tutto si trasforma. Intelligenza artificiale e fintech rappresentano oggi le chiavi dello sviluppo per la nostra economia prima e più in generale per il nostro sistema socio-economico. ...

    – Pasquale Merella

    Imprese alla ricerca di un milione di scienziati dei dati

    Ci sono poche cose certe nel mestiere del futuro. La prima è che nessuno sa con certezza come sarà il lavoro del futuro. Nell'ultimo forum organizzato da Il Sole 24 Ore in collaborazione con Ey è emerso che nel giro di cinque anni i lavoratori vedranno modificare il 50-60% delle attività che

    – di Luca Tremolada

    Sicurezza prima di tutto, ma impariamo a governarla

    Ho recentemente avuto modo di dialogare con Mario Derba, Vice President Citrix per l'area Western and Southern Europe. Nel corso del nostro incontro abbiamo affrontato temi rilevanti per la sua azienda e per l'industria in cui opera, che ho rielaborato insieme a Giulio Ferrigno. Mario Derba, mi puoi dare tre concetti chiave che possono rappresentare il passato, il presente, il futuro di Citrix? Te ne do uno solo perché anche se sono arrivato soltanto da pochi mesi in azienda posso già dire...

    – Alberto Di Minin

    Nuove rotte digitali: il caso Marsiglia e le opportunità da cogliere in Italia

    C'erano una volta le grandi navi commerciali che portavano in patria le ricchezze dalle colonie. Le loro rotte erano sinonimo di benessere per tutti: dagli armatori agli scaricatori di porto. Le grandi rotte transoceaniche hanno, di fatto, definito lo scenario geopolitico mondiale. Dal macro al micro le rotte navali hanno definito il futuro di molte città. Gli esempi dal passato non mancano. Dal porto di Città del Capo, dove i bastimenti facevano una fermata tecnica per approvvigionarsi, alle ro...

    – Enrico Verga

    Iperconnessi e fruitori di video: i nuovi utenti e il caso Vodafone Giga Network

    Secondo i dati presentati da Netflix, nel terzo trimestre dell'anno i ricavi hanno raggiunto i 130 milioni di dollari, mentre si è registrato un incremento del 36% dello streaming rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I video on demand costituiscono una grossa fetta dell'esperienza online dell'utente: come riportato dal report di Sandvine, si stima che Netflix da sola costituisca il 15% del traffico downstream internet globale, seguita da YouTube, mentre Amazon Prime Video costituireb...

    – Emanuela Zaccone

    Big Data: l'economia digitale vale già 4,7 miliardi

    In principio erano gli elenchi telefonici. Quei libroni suddivisi per provincia che contenevano cognome, nome, numero di telefono, indirizzo e in alcuni casi anche posizione lavorativa di milioni di italiani. Erano una fonte di dati basilare: la prima, in questa storia, travolta dalla digitalizzazione. Digital direct marketing; programmatic; Dmp (piattaforme che raccolgono i dati e li analizzano); marketing automation hanno sostituito le funzioni svolte dalle società di raccolta dati che impac...

    – Infodata

    Big data, l'Italia è un'immensa miniera ma non ha minatori!

    Negli ultimi mesi si è parlato spesso di web tax. Una tassa che avrebbe dovuto riequilibrare (per usare un termine gentile) il disordine (involontario, si intende) che esiste tra le società che operano facendo ricavi e pagano le tasse in Italia e quelle "digitali", che hanno spesso una sede in una nazione europea dove la tassazione corporativa è particolarmente vantaggiosa (per esempio, l'Irlanda). Stando a quello che si legge in un articolo del Sole 24 Ore la webtax non influenzerà la vendita ...

    – Enrico Verga

1-10 di 51 risultati