Ultime notizie:

Big Tobacco

    L'oscura parabola discendente di Juul

    La forza della verità scientifica quando si scontra con l'industria del tabacco ha tempi piuttosto lunghi, come abbiamo già visto quando, dopo 60 anni, si è arrivati a dire con certezza che il fumo è una delle principali cause dello sviluppo di tumori, e in particolare di quello al polmone. Un

    – di Francesca Cerati

    Davos 2019, i protagonisti / Andre' Calantzopoulos

    La resistenza alla lobby della cannabisA Davos i politici fanno piu' notizia: i circa 1.600 Ceo e alti dirigenti dell'industria privata sono piu' riservati. Molto accade dietro le quinte. Tra i Chief Executive, menzione per Andre' Calantzopoulos, numero uno di Philip Morris International, perche'

    Davos, è l'anno della marijuana: la cannabis conquista gli investitori

    La marijuana invade Davos. Per la prima volta, a margine del summit globale di banchieri, Ceo e capi di Stato e di governo, il mondo della cannabis si presenta come uno dei più promettenti settori economici del momento, con rapide prospettive di crescita in grado di attirare l'interesse degli

    – di Stefano Carrer

    Dalle Marlboro all'erba, così Big Tobacco diversifica nella cannabis

    Il colosso mondiale del tabacco Altria (che produce le sigarette a marchio Marlboro) è in trattativa per acquistare l'azienda canadese Cronos Group che produce cannabis ad uso terapeutico. Si tratta della prima grossa acquisizione (Cronos capitalizza circa 2400 miliardi di dollari canadesi) da

    – di Andrea Franceschi

    Cannabis, cosa possono insegnare al mondo gli olandesi

    Quando il Financial Times mi ha detto di partire per Amsterdam e di fumare erba, ho chiesto a un'amica che abita lì di raccomandarmi un buon coffee shop (così in olandese e in inglese si chiamano i locali dove si può fumare la cannabis). La sua risposta è stata quella tipica degli olandesi: «Non ho

    – di Simon Kuper

    Philip Morris punta sul tabacco che non brucia

    Questa volta anche gli inguaribili fumatori non avranno scuse per non provare, se non a smettere, a passare al tabacco che non brucia e ha la potenzialità di fare molto meno male alla salute. Philip Morris International ha lanciato oggi a Tokyo la terza generazione del sistema IQOS, con due nuovi

    – di Stefano Carrer

    L'industria del tabacco non è più «big»

    L'Organizzazione mondiale della sanità stima che il tabagismo sia causa diretta o indiretta di 7 milioni di morti l'anno nel mondo. Quando si parla di fumo si usa il termine vizio, ma l'Oms nei report scrive «epidemia».

    – di Andrea Franceschi

1-10 di 13 risultati