Ultime notizie:

Bibliopolis

    Traghettare la Parola

    Se leggendo un testo inglese vi imbattete in una frase che critica to play gooseberry, non dovete pensare né all'"uva spina" né tantomeno a una "bacca d'oca", piuttosto difficile da imitare, bensì al nostro altrettanto pittoresco "reggere il moccolo", essere insomma uno chaperon, cioè il fare da

    – di Gianfranco Ravasi

    Via le irrequiete passioni

    Cosa sappiamo di Epicuro e della sua dottrina? Un puntuale saggio di Francesco Verde ora ci consente di fare un bilancio - Mancanza di turbamento nell'anima (atarassia) e assenza di dolore nel corpo (aponia). Per il filosofo ateniese è questo il vero piacere che porta felicità

    – Maria Bettetini

    L'arte di intercettare gli dèi

    Il fondatore della scuola neoplatonica siriana spiega la gerarchia delle divinità e il valore della teurgia. Un inno alla vita religiosa che concilia riti pagani e cristianesimo - La moltiplicazione delle tre «ipostasi» plotiniane giunge a numeri molto alti, tali da inglobare i tanti abitanti dell'Olimpo e molteplici dèmoni

    – Maria Bettetini

    Alla luce dell'ombra - 4

    Nel "mito della caverna", se consideriamo le parole che esprimono la struttura dell'analogia che il mito propone[1], possiamo notare come l'ombra sia intesa come punto zero del sapere e dell'orientamento, ignoranza della verità, errore e male, dal quale lo sguardo filosofico può, con fatica, emergere: «... da questi poi, volgendo lo sguardo alla luce delle stelle e della luna, potrà contemplare di notte i corpi celesti e il cielo più facilmente che durante il giorno il sole e la luce del sole. A...

    – Marco Minghetti

    • Twittate tre libri e partite

      Imprenditori, scrittori e politici consigliano (in breve) i testi da portare in vacanza: per sognare, per imparare, per crescere