Ultime notizie:

Bettino Craxi

    Perché sul caso Piacenza parlare solo di "mele marce" non aiuta

    Con uno schema molto simile, temendo che l'arresto di Mario Chiesa potesse scatenare un effetto domino, Bettino Craxi lo definì un "mariuolo", proprio con l'obiettivo di limitare a un caso individuale ciò che si scoprì successivamente essere un sistema di corruzione molto più pervasivo.

    – di Giuseppe Soda

    Chi è Pappalardo, l'ex generale dei Carabinieri in piazza senza mascherina a Milano

    Ad esempio, seppure con caratteristiche sostanzialmente diverse e in contesti storici differenti, si può ricordare la dura protesta nei confronti dell'allora leader del Psi Bettino Craxi, con la scena del lancio delle monetine davanti all'Hotel Raphael, al culmine del processo di sfaldamento della cosiddetta "Prima Repubblica".

    – di Andrea Carli

    L'Hotel Midas di Roma nell'orbita di Värde Partners, il ruolo di Guber Banca

    L'Hotel Midas ha segnato momento importanti della storia dell'Italia repubblicana: vertici e congressi politici, segreti e pubblici, summit sindacali, concorsi. Probabilmente più di un italiano su due nel corso della vita è passato per qualche motivo da questo grande albergo di Roma. Di recente qualche passaggio storico è stato rievocato nel corso delle manifestazioni in ricordo di Bettino Craxi e del congresso che ne decretò nel 1976 la nomina a leader del Psi. Ora del Midas si parla come asset...

    – Vincenzo Chierchia

    Il riformista Craxi e l'irruzione dell'odio nella vita politica

    Nel ventennale della morte il libro dell'inviato della Stampa Fabio Martini dal titolo «Controvento, la vera storia di Bettino Craxi» ha innanzitutto il pregio, restituendoci il clima dell'epoca, di segnalare come la categoria dell'odio politico fa il suo ingresso nella storia repubblicana proprio con e contro Craxi

    – di Emilia Patta

    Giulio Einaudi editore, i difetti leggendari e il fiuto per i libri di successo

    Luigi e Giulio Einaudi. Padre e figlio. Due persone profondamente diverse. Luigi studioso di fama, professore di Economia a soli 28 anni. Il figlio non laureato. Il futuro presidente della Repubblica sposato con Donna Ida per tutta la vita. Giulio, due matrimoni, sei figli, tre nel primo e tre nel secondo. Il presidente della Repubblica sobrio, che divide una pera con i commensali al Quirinale, il secondo che non si cura dei conti della casa editrice (facendo preoccupare parecchio il padre). Lui...

    – Beniamino Piccone

1-10 di 293 risultati