Ultime notizie:

Bersani Il

    Fratoianni, Magi, Prestigiacomo: chi sono i tre deputati del blitz sulla Sea Watch

    Nicola Fratoianni (Liberi e Uguali), Riccardo Magi (+Europa) e Stefania Prestigiacomo (Forza Italia). Tutti deputati dell'opposizione (ma non facenti parti del Pd, anche se Magi è stato eletto in coalizione con i Dem), due di centrosinistra e una di centrodestra. Sono loro i tre deputati saliti

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

    Pd, una poltrona che scotta: nessun segretario è riuscito a completare il mandato

    E' una poltrona che scotta quella del segretario del Pd. Nessuno è mai riuscito al completare il mandato di quattro anni previsto dallo statuto del Nazareno. Walter Ventroni, preso in mano il partito dalla sua fondazione nell'ottobre 2007, si dimise nel febbraio 2009 dopo una serie di sconfitte

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    Ok al Rosatellum, ipotesi urne il 4 marzo

    Adesso è certo: andremo a votare con il Rosatellum. La nuova legge elettorale ha ieri ottenuto il via libera definitivo del Senato con i 214 voti favorevoli di Pd, Fi, Lega, Ap, Ala e altri gruppi minori mentre 61 sono stati i contrari (M5S,Mdp e Si) più 2 astenuti. Deputati e senatori saranno

    – di Barbara Fiammeri

    Le professioni e il destino delle riforme balneari

    Qualche studioso del comportamento potrebbe forse esercitarsi su una strana combinazione, quella che lega all'estate la riforma (o la controriforma, a seconda della prospettiva) delle professioni. Qualche data.

    – di Maria Carla De Cesari

    Il Pd rinuncia allo streaming, finisce una fase aperta da Pannella

    Ora che la decisione di Matteo Renzi di far svolgere a porte chiuse la direzione del Pd di oggi segna la fine - o perlomeno la sospensione - dell'epoca dello streaming, si può provare a guardare indietro per capire quando la pubblicità a ogni costo degli incontri e riunioni di partito è stata

    – di Riccardo Ferrazza

    Ballottaggi: centrodestra avanti in 12 capoluoghi, centrosinistra in 6

    E' senza dubbio il centrodestra a partire avvantaggiato nelle sfide per i ballottaggi di domenica. Almeno per quel che riguarda i 22 capoluoghi di provincia. La coalizione di Berlusconi, Salvini e Meloni è infatti avanti in 12 città, mentre il centrosinistra esce dal primo turno in vantaggio in sei

    – di Mariolina Sesto

    Mattarellum, anche Mdp frena: ma Renzi va avanti

    Dopo il «No» al Mattarellum di Forza Italia e dei centristi della maggioranza (Ap), ieri è arrivato anche il pollice verso di Mdp, gli ex Pd guidati da Pier Luigi Bersani. «Il nostro - ha spiegato Alfredo D'Attorre - non è un pronunciamento sul merito del Mattarellum, ma sul metodo da seguire». Per

    – di Barbara Fiammeri

    Privatizzazioni

    Difendere i «campioni nazionali»Per il ruolo dello Stato nell'economia nell'ultimo periodo si è cominciato a notare un piccolo cambio di verso nello schema di Renzi, laddove si sottolinea la necessità di non lasciare soli alcuni «campioni nazionali». Mentre la frenata che dal mondo renziano è

1-10 di 334 risultati