Persone

Bernie Sanders

Bernie Sanders è nato l'8 settembre del 1941 a New York ed è un politico statunitense, attualmente senatore per lo Stato del Vermont e già membro della Camera dei rappresentanti, è uno dei candidati alle primarie del Partito Democratico per la scelta del candidato alle prossime elezioni presidenziali statunitensi.

E' affiliato, in qualità di esponente indipendente, al Partito Democratico ma si definisce come socialista democratico.

Laureatosi in scienze politiche presso l'Università di Chicago è stato attivista del movimento per i diritti civili svolgendo, prima di entrare in politica, le professione di carpentiere e di regista.

Tra il 6 aprile del 1981 ed il 4 aprile del 1989 è stato sindaco di Burlington (Vermont).

Sanders si è schierato a favore dei diritti degli omosessuali, delle minoranze etniche e dei disoccupati, è contrario alla pena di morte ed ha manifestato la sua opposizione alla guerra in Iraq.

E' stato membro della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, per il distretto unico del Vermont, dal 3 gennaio del 1991 al 3 gennaio del 2007.

Dal 3 gennaio del 2007 è senatore degli Stati Uniti per il Vermont.

Candidatosi alle primarie del Partito Democratico per le elezioni presidenziali del 2016, è attualmente il diretto sfidante della candidata antagonista alle primarie Hillary Clinton, tuttavia il divario in termini di delegati finora ottenuti sembra deporre, salvo clamorosi colpi di scena, a favore della vittoria della Clinton.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Camera dei rappresentanti | Bernie Sanders | Primarie | Pd | Hillary Clinton | Stati Uniti d'America |

Ultime notizie su Bernie Sanders

    Kamala Harris, tra Hillary e Beyoncé. Ecco chi è la candidata vice di Biden

    Non è detto che Kamala Harris conquisti la poltrona da VP, ma le probabilità crescono: i leader religiosi delle principali chiese cristiane afroamericane e delle altre confessioni religiose vedono di buon occhio una sua candidatura, ma ci tengono a far sapere che anche la professoressa Warren sarebbe gradita per quel ruolo, simbolo progressista del Partito democratico assieme al vecchio leone Bernie Sanders che ha passato la mano per la seconda volta nelle presidenziali, e interrotto la sua...

    – di Riccardo Barlaam

    E' economicamente sostenibile la sostenibilità ambientale nell'era del Coronavirus?

    Un obiettivo poi ripreso dai candidati democratici nelle successive primarie, che avevano anche definito le cifre annue (con gli ovvi limiti di credibilità delle promesse elettorali) che avrebbero fatto stanziare a livello federale se eletti presidenti: 170 miliardi di dollari l'anno Joe Biden, il più moderato, vincitore in pectore delle primarie; 300 miliardi Elisabeth Warren; addirittura oltre 1.600 Bernie Sanders, il più radicale, principale oppositore di Biden.

    – di Umberto Bertelè

    La fascinazione bipartisan per la MMT e il sogno della spesa senza vincoli

    ...(tra i quali Bernie Sanders, Alexandria Ocasio-Cortez, Elizabeth Warren) e questo li ha resi ipso-facto potenziale fonte di ispirazione per politici di tutte le latitudini. Alexandria Ocasio-Cortez e Bernie Sanders ... La ritirata di Warren and Sanders dalla corsa per la nomination dei Democratici in favore del centrista Joe Biden testimonia che, anche a naso, l'elettore medio democratico sente puzza di inganno nelle...

    – Brunello Rosa

    Cos'è la Modern Monetary Theory e perché piace ai socialisti e alla destra sovranista

    Da Sanders e Ocasio-Cortez agli euroscettici italiani, molti si sono avvicinati alla nuova corrente economica che sembra offrire risorse illimitate. ... Da Sanders e Ocasio-Cortez... Ha sposato le tesi della Mmt Bernie Sanders, la cui consulente per le questioni economiche, Stephanie Kelton, è un'esponente di questa scuola.

    – di Riccardo Sorrentino

    Elezioni Usa, fine corsa per Bernie il socialista

    Sanders si arrende a Biden nella corsa alla nomination democratica per sfidare Trump a novembre. ... La storia quella vera, invece, non riserva nulla di simile a sinistra: Bernie Sanders ha ripiegato le bandiere della sua rivoluzione politica, riponendo nel cassetto il sogno d'una nomination del partito democratico sotto gli slogan espliciti del democratic socialism. Bernie "il rosso"

    – di Marco Valsania

    Casa Bianca 2020, Sanders si ritira: la sfida sarà Trump-Biden

    Il senatore del Vermont, Bernie Sanders, rinuncia a sfidare il presidente Donald Trump nella corsa alla Casa Bianca per il 2020. La decisione - annunciata dallo stesso Sanders alla sua campagna - spiana di fatto la strada alla nomination all'ex vice presidente, Joe Biden. Sanders parlerà ai suoi sostenitori alle 11.45 (le 17.45 in Italia).

    Joe Biden, che sogna la Casa Bianca nel suo seminterrato

    L'emergenza Coronavirus ha stravolto tutto, ma ora il ritiro di Sanders gli lascia campo libero. ... Ha stravinto in South Carolina, al Super Tuesday e alle tornate del 10 e 17 marzo, superando l'indomito – fino a quel momento – Bernie Sanders per voti e per delegati. ... Bernie non ci era riuscito: fa presa sui giovani e sugli ispanici, ma ha faticato a coinvolgere altri segmenti sociali; aveva scommesso sulla sua capacità di allargare la partecipazione, di portare nuove persone...

    – di Marco Dell'Aguzzo

1-10 di 323 risultati