Ultime notizie:

Bernard Hinault

    Cassani, Hinault e l'Italia Mundial

    Anno 1982: l'Italia vinceva i mondiali di calcio, nelle sale cinematografiche sbarcava l'indimenticabile "ET l'extraterrestre" e? il Giro d'Italia faceva tappa a Camigliatello Silano: fu l'ultima volta che la corsa rosa lambiva il Lago di Cecita e la prima volta, sul podio, di un corridore noto sia

    Peter Sagan, il grande funambolo del ciclismo moderno

    Come dicono i francesi: chapeau. Peter Sagan, con la leggerezza dei grandi talenti, si diverte a riscrivere il lungo libro della storia del ciclismo. Dopo aver vinto per tre volte di fila il titolo mondiale, impresa non riuscita nemmeno a giganti come Binda e Merckx, questa volta lo slovacco

    – di Dario Ceccarelli

    Vuelta, ventunesima tappa: Trentin cala il poker ma la verde va a Froome

    Matteo Trentin cala il poker alla Vuelta di Spagna 2017. Il corridore italiano della Quick Step è il primo a tagliare il traguardo di Madrid in volata davanti al francese Lorrenzo Manzin ed al danese Soren Kragh Andersen. Chris Froome, già vincitore della Vuelta davanti a Nibali e Zakarin, chiude

    – a cura di Datasport

    Non solo Froome e Quintana: al Tour sogna in giallo anche Aru

    Vai a capirci qualcosa. Il Tour è sempre il Tour, come dicono i francesi. Però questa edizione, la numero 104, con partenza sabato da Dusseldorf (cronometro individuale di 14 km) sembra fatta apposta per confondere le idee. E ci riesce benissimo.

    – di Dario Ceccarelli

    Giro d'Italia, al via l'edizione numero cento. Sfida tra Nibali e Quintana

    Giro giro tondo. Che più tondo non si può, visto che questa è l'edizione numero cento e che, partendo oggi dalla Sardegna (Alghero), passa dalla Sicilia per risalire la Penisola fino all'arrivo di Milano (28 maggio): da dove il Giro d'Italia il 13 maggio 1909 cominciò la sua storia con la prima

    – di Dario Ceccarelli

    Tour de France 2017: percorso con tante montagne e poca crono

    Vosgi, Jura, Pirenei, Massiccio Centrale e Alpi: ci sono tutti e cinque i massicci nel Tour de France 2017, edizione numero 104 della Grande Boucle che prenderà il via il prossimo 1 luglio da Dusseldorf, in Germania (arrivo a Parigi il 23 luglio), con una cronometro individuale da 13km. In tutto

    – a cura di Datasport

    Cavendish fa tris e insegue il primato di Merckx nelle vittorie di tappa

    Il britannico Mark Cavendish anche ieri si è confermato il re dello sprint e ancora una volta il tedesco Marcel Kittel si è dovuto accontentare del secondo posto. Quest'anno al Tour de France c'è poco da fare contro lo strapotere di Cavendish che arriva a 29 vittorie di tappa in carriera e supera

    – Giorgio Squinzi

    Cavendish fa il bis al fotofinish e mette nel mirino Eddy Merckx

    Le prime tre tappe del Tour de France si sono rivelate un vero e proprio campionato mondiale dei velocisti con prove e controprove sui valori in campo. A Mark Cavendish, vincitore della prima giornata, ha replicato Peter Sagan che su un traguardo con qualche pendenza ha regolato il gruppo

    – Giorgio Squinzi

    Tour 2016, 3a tappa: ancora Cavendish, Greipel beffato

    E' sempre più nel segno di Mark Cavendish l'avvio del Tour de France 2016. Dopo avere vinto in volata la prima tappa con arrivo sul traguardo di Utah Beach, il britannico del team Dimension Data ha concesso il bis anche nella terza frazione beffando al fotofinish il tedesco André Greipel (Lotto

    – a cura di Datasport

    Al via domani il Tour delle stelle: presenti tutti i big, da Froome a Nibali

    Eccolo qua, scusate se non ce ne siamo accorti. Puntuale come il caldo, le zanzare e l'aria condizionata, il Tour de France è pronto per partire. Distratti dall'Europeo di calcio, e dalla nuova sfida tra Italia e Germania, ci stavamo dimenticando che proprio questo sabato, da Mont- Saint Michel,

    – Dario Ceccarelli

1-10 di 40 risultati