Ultime notizie:

Benjamin Netanyahu

    Israele, Netanyahu incriminato per corruzione

    Dopo mesi di rinvii, l'intricata vicenda dell'incriminazione arriva forse nel peggior momento della storia politica di Israele degli ultimi 10 anni

    – dal nostro inviato Roberto Bongiorni

    Iran, allarme Aiea sul nucleare: uranio in un sito non dichiarato

    Per la prima volta l'Agenzia internazionale per l'energia atomica ha trovato tracce di uranio artificiale in un sito non dichiarato. Teheran intanto, in risposta al ritiro Usa dall'accordo sul nucleare, accelera l'arricchimento dell'uranio. Monito di Francia, Germania e Gran Bretagna .

    Netanyahu ci riprova, a lui l'incarico di formare un governo

    Il premier uscente ha ricevuto per primo l'incarico di trovare la strada per sbloccare l'impasse politica che dura dal dicembre scorso. La via d'uscita più probabile è un governo di unità nazionale

    – di Roberto Bongiorni

    Clima e non solo: l'Assemblea Onu e la variabile Trump

    Il presidente americano a sorpresa ha preso parte ai lavori sul clima ma dopo quindici minuti ha abbandonato la sala e lasciato la poltrona vuota per prendere parte al panel sulle religioni

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Israele, appello di Netanyahu: governo di unità nazionale

    Il premier uscente tende la mano al rivale centrista Benny Gantz per un «governo di unità nazionale». La replica è lapidaria: abbiamo vinto le elezioni, guideremo noi le trattative

    – di Roberto Bongiorni

    Israele al voto, il giorno del giudizio per «Re Bibi»

    Il paese torna alle urne ad appena cinque mesi dall'ultima tornata. Il voto è un referendum sulla presidenza di Benjamin Netanyahu, il leader di destra rimasto ininterrottamente al potere 2009. «Bibi» ha cercato di recuperare consensi alzando i toni in campagna elettorale. Non è chiaro se funzionerà

    – dal nostro inviato Roberto Bongiorni

    Israele: il conservatore Lieberman si candida ad essere ago della bilancia

    Volenti o nolenti tutti dovranno avere a che fare con lui e con il suo piccolo partito, Israel Beytenu. E' stato Avigdor, infatti, nel novembre del 2018, ad aver aperto la crisi, privando il premier (e amico di lunga data) Netanyahu della maggioranza, e costringendolo a chiamare nuove elezioni in aprile

    – dal nostro inviato Roberto Bongiorni

1-10 di 391 risultati