Ultime notizie:

Benito Mussolini

    Panta rei

     Nell'antichità profonda il tempo scorreva lentissimo, un po' come ci sembrava da bambini. La Chiesa poi, ne approfittò per adottare la regola del "vedere e prevedere", prima di "provvedere". Galileo (1564-1642) ne sa qualcosa. Solo il Diavolo, dovendo fare di necessità virtù, è stato costretto da

    DA MANDARE A MEMORIA, OGGI COME IERI

    Sono passati circa ottantadue anni da quando, con l'emanazione delle repellenti leggi razziali imposte dal regime fascista, un nostro collega dell'editoria a fumetti, l'eccezionale Cesare Civita, fu costretto ad abbandonare l'Italia. Ricordiamo anche questo disastroso episodio causato da Benito Mussolini e dal suo infame entourage assetato di potere, prima di passare al contenuto del post. Da un po' di tempo non incontro Ferruccio Alessandri, eccezionale operatore del settore, autore di ...

    – Luca Boschi

    La «vûs fina» di Franco Loi

    Il 21 gennaio il poeta che ha fatto del milanese la sua voce letteraria compie 90 anni, tutti passati a osservare il «mondo davanti agli occhi»

    – di Teresa Franco

    L'Italia ha un un grosso problema: gli italiani

    Non se ne esce: il paese vive di rendita e non cresce. I professori pontificano e i giovani espatriano. Mafia e corruzione sono tasse. Produttività e professionalità sono basse. Il rapporto tra i poteri va ricalibrato. La legge elettorale è inadeguata...

    – di Alessandro Magnoli Bocchi*

    Un auspicio per il prossimo decennio: l' Italia si trovi un terapeuta. Bravo

    Anche se voi vi credete assolti Siete lo stesso coinvolti ? Fabrizio De André, Storia di un impiegato, 1973 Fabrizio De André[/caption] Figura 1. 16 maggio 1991, edicola della stazione FS di Cremona Fonte: Archivio Corriere della Sera I primi dubbi. Giovedì 16 maggio 1991 il giornale costava 1.200 lire e sporcava le mani d'inchiostro. Entrando in stazione scoprii che l'Italia era diventata la quarta potenza mondiale (Figura 1)[i]. A occhio sembrava una bizzarria statistica, ma Andre...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    Enit, il Turismo e quel conflitto ormai centenario tra Stato ed Enti locali

    L'autore di questo post è Luca Martucci, consulente ed esperto di marketing di destinazione - Il 12 ottobre 1919 nasceva l'ENIT, l'Agenzia nazionale del Turismo. Un po' di storia per un centenario passato del tutto inosservato e un confronto tra un esordio glorioso ed i giorni nostri (ne parleremo nella seconda parte di questo contributo). Nemmeno un c omunicato stampa o due pasticcini per i giornalisti. Sembra che le celebrazioni siano state rimandate all'anno prossimo. Peccato trascurare que...

    – Econopoly

    Tripoli bel suol d'amore

    Da un tempo esagerato per governi che devono decidere cosa fare con un problema molto importante, noi e i francesi ci accapigliamo per la Libia. Come se quel tempo fosse infinito, come se ancora le vecchie potenze - loro più potenza di noi - potessero in qualche modo dettare i loro interessi sulla quarta sponda, ed essere ascoltati. Mentre litigavamo, davanti a nostri occhi i paesi arabi della regione sceglievano il loro campione libico in Tripolitania o Cirenaica, e lo riempivano di armi, cann...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 240 risultati