Ultime notizie:

Ben Mezrich

    JobFiction /"The Social Network", dove Facebook è già storia: ma se foste un head hunter, dove cerchereste il prossimo Mark Zuckerberg?

    ...risposta di Fabrizio: nelle stanze caotiche dove il prossimo ventenne studente secchione sta lavorando a un progetto. Il suo progetto, non un co.co.pro.  Avvertenza: qui non stiamo parlando dell'Italia, dove se sei un co.co.pro, co.co.pro resti finchè hai i capelli grigi,  non sei più cool e le belle idee te le fai passare (sennò i capi te le rubano, per essere loro quelli cool...)Film The Social NetworkParola chiave: creativitàProfessione: programmatore - hacker - imprenditoreAmbientazione:...

    – Rosanna Santonocito

    Fakebook

    Più che pamphlet politico-sociale, è una tragedia classica con protagonista un personaggio pirandelliano. Che molto però dice sul nostro tempo; The Social Network

    – Gianluca Arnone

    L'effetto-rete dell'Ivy League

    Sei anni e 400 milioni di utenti dopo, Facebook resta un fenomeno tutto da comprendere. La sua capacità di generare messaggi e novità induce nella tentazione di concentrare l'attenzione sull'osservazione del continuo aggiornamento del suo stato presente: ma chi si interroga sulle sue conseguenze, non ne perde di vista le origini e si sforza di riconoscere le dinamiche strutturali della sua breve ma intensa storia. Perché Facebook, diventato un gigante globale, si candida a ridefinire alcuni degl...

    – Luca De Biase

    Sesso, bugie e Facebookin un libro e un film

    Facebook diventa sempre più un fenomeno di costume e dopo un libro sulle sue origini, dal 14 luglio disponibile nelle librerie, presto diventerà anche film.

    – di Cesare Balbo