Ultime notizie:

Ben Johnson

    Il libro è la pietra

    Caro Diario, ce l'ho fatta. Il piccolo fumetto che segue è il risultato di un esperimento di narrazione nato nella Piccola Scuola Jepis Bottega. Io e i miei compagni di viaggio - Laura Ressa, Angelo Sciaudone, Gianluca Perazzo e mastro Jepis - dovevamo raccontare un'idea che ci piacerebbe realizzare, io ho scelto "La casa del lavoro ben fatto", mi piacerebbe davvero tanto vederla finita prima di appendere le scarpette al chiodo. Buona lettura. LA CASA DEL LAVORO BEN FATTO LE COSE ...

    – Vincenzo Moretti

    Quella bellezza non si cancella

    Il 24 luglio a Tokyo avrebbero dovuto aprirsi le XXXII Olimpiadi. Per non rinunciare a quel sogno il magazine del Sole 24 Ore ha chiesto a cinque grandi scrittori di narrarci cinque atleti: sono le nostre Olimpiadi per l'estate 2020. Dopo Sandro Veronesi e Paolo Cognetti questa è la terza puntata

    – di Walter Siti

    Il lavoro ben fatto. Note a Margine

    IL LAVORO BEN FATTO - IL LIBRO I CONTENUTI AGGIUNTIVI LE RECENSIONI SU AMAZON TUTTE LE RECENSIONI Caro Diario, ho pensato di condividere con te speranze, desideri, appuntamenti, ricordi, recensioni, aneddoti, perché no, delusioni, insomma tutto, o quasi, quello che accade prima, durante e dopo la scrittura di un libro come Il lavoro ben fatto. Che cos'è, come si fa e perché può cambiare il mondo. Passa parola. LA NUOVA NOTA Elena Nonis Torna alle Note Caro Diario, mi ha scritto Elena Nonis,...

    – Vincenzo Moretti

    Il nuovo ruolo dell'Italia e il controllo dei fondi per i migranti

    L'Italia torna protagonista in Libia, da dove volevano cacciarla insieme a Gheddafi. Con un messaggio politico più generale: il Mediterraneo e la questione dei migranti non deve diventare lo specchio della disunione europea. A pagare i conti della stabilizzazione della Libia, del Nordafrica e del

    – di Alberto Negri

    Appuntamento al buio con la scienza

    Ho avuto un appuntamento al buio con una ricercatrice. Ho però potuto parlare con lei per soli sette minuti, poi al suo posto si è presentato un ricercatore, e poi ancora un'altra studiosa in un susseguirsi di racconti scientifici, di progetti e di scoperte. Il mio appuntamento al buio era in realtà uno "speed date": quella modalità che permette di conoscere tante persone a rotazione, nella speranza che prima o poi scocchi una scintilla. La scintilla che doveva scoccare era la passione per la ...

    – Andrea Carobene

    Storia delle Olimpiadi: curiosità in pillole. Dal 1976 al 2012

    OLIMPIADI 1976 - MONTREAL La XXI edizione delle Olimpiadi fu il primo evento a colori trasmesso dalla RAI, anche se tale tecnologia entrerà a regime solo un anno dopo. Purtroppo, però, fu un disastro dal punto di vista economico: gli impianti furono terminati (alcuni, come lo stadio, parzialmente)

    – a cura di Datasport

    Buon compleanno Shakespeare (e Marlowe)

    Dio salvi la regina, perché Shakespeare non ne ha bisogno. A 450 anni esatti dalla nascita, il 23 aprile a Stratford, il drammaturgo continua la sua brillante carriera di icona pop mondiale.Con 8 milioni di like sulla pagina Facebook, decine di account twitter e app gratuite per avere l'opera omnia

    – di Arianna Garavaglia

1-10 di 13 risultati