Ultime notizie:

Belvedere Inzaghi & Partners

    Coronavirus: dati, analisi e simulazioni. Una selezione di fonti e luoghi di discussione online (aggiornato)

    Noi di Infodata abbiamo deciso di raccogliere in una specie di elenco alcune delle fonti informative, più o meno organizzate, che in questi giorni stanno popolando le nostre bacheche virtuali e le chat di gruppo. L'obiettivo è dare ancora più forza al lavoro che stanno facendo diversi studiosi italiani e non nell'analizzare il fenomeno Covid-19, creando questa pagina nella quale raccogliere e comunicare i loro risultati in maniera quanto più semplice possibile, per un pubblico di non (o comunqu...

    – Michela Finizio

    Iss: proteggere animali da padroni infetti, sono "suscettibili al virus"

    Gli animali domestici "sono suscettibili a SARS-CoV-2" ed è importante proteggerli dai pazienti affetti da COVID-19, limitando la loro esposizione. Lo scrive oggi sul suo sito l'Istituto superiore di Sanità. "Fino al 2 aprile sono solamente quattro i casi documentati: in tutti i casi all'origine dell'infezione vi sarebbe la malattia dei loro proprietari affetti da COVID-19". Per la virologa Ilaria Capua, medico veterinario e docente all'Università della Florida, con il primo contagio da Covid 19...

    – Guido Minciotti

    Terra Promessa

    Dall'inizio della diffusione del Covid19 ho una domanda che mi ronza nella testa. Dopo di questa tempesta continueremo a dare lo stesso valore alla terra che ci serve per produrre il cibo che mangiamo? Naturalmente non ho una risposta ma provo a ragionarci sopra. E ragionandoci questa mattina mi sono imbattuto in questo cartello. Un messaggio stanco di esistere, quello sembra. Mio nonno da piccolo mi diceva sempre "Chi lo sa che cosa ne farete di queste terre una volta che non ci saremo più no...

    – Giuseppe Jepis Rivello

    Colonna sonora per la mia quarantena

    Diario dall'isolamento, con il latte comprato nel negozietto sotto casa, le app per tenersi in collegamento con tutti, le caviotte Ulisse e Penelope e soprattutto: la musica

    – testo e foto di Franco Sarcina

    Italiani in lockdown: ansia, insicurezza e smartphone. Ecco come siamo cambiati

    Siamo spaventati ma non ci diamo per vinti. Passiamo in media 21 ore chiusi a casa e con gli occhi incollati a uno schermo. Ma la buona notizia è che nelle famiglie la convivenza forzata continua a funzionare, per ora. Dopo tre settimane di lockdown gli italiani allo specchio rimandano una immagine sorprendente, di un popolo resiliente negli affetti ma rapido nell'accettare i cambiamenti. Csa Research, società di ricerche di mercato del gruppo Intersistemi, per conto del Sole 24 Ore ha chiesto...

    – Luca Tremolada

1-10 di 200422 risultati