Ultime notizie:

Belluno Dolomiti

    Ricordare il Vajont con i fatti, sostenendo il lavoro e chi fa impresa in montagna

    «La tragedia del Vajont ha mille significati e tutti importanti. Come imprenditori non possiamo non ricordare però la dignità di chi è ripartito e ha trasformato questo territorio partendo dalla manifattura». A dirlo, nelle ore dell'anniversario del Vajont, è la presidente di Confindustria Belluno Dolomiti Lorraine Berton (nella foto in basso). «Il post-Vajont ha visto il Bellunese risorgere, dandosi una veste industriale e modificando la propria economia. La maggior parte delle imprese, arriv...

    – Barbara Ganz

    Confindustria lancia il Gruppo tecnico sport e grandi eventi

    Dopo l'aggiudicazione dei Giochi olimpici invernali Milano-Cortina 2026, e a 2 anni dai campionati mondiali di sci alpino che si terranno a Cortina nel 2021, Confindustria istituisce un tavolo permanente il cui coordinamento è stato affidato alla presidente di Confindustria Belluno Dolomiti, Maria Lorraine Berton

    – di Veronica Riefolo

    Tre bandi per imprese che vogliono innovare, assumere personale qualificato, investire

    Sono settimane cruciali per le imprese he vogliono innovare, assumere personale tecnico qualificato, investire in tecnologie 4.0, promuovere progetti di rete. La Regione del Veneto ha infatti pubblicato tre bandi molto attesi e le associazioni di categoria stannto cercando di far girare le informazioni utili e tenere alta l'attenzione. Fra queste Confindustria Belluno Dolomiti che, per far fronte a tutte le richieste ed esigenze provenienti dalle aziende del territorio, ha istituito una task f...

    – Barbara Ganz

    Imprese bloccate dagli hacker, Belluno schiera un servizio di Cyber Security e un corso per responsabili della Protezione Dati

    Negli ultimi giorni si sono registrati due gravissimi attacchi hacker alle aziende del Bellunese. e aziende del gruppo Epta, compresa la Costan di Limana, si sono trovate bloccate, con turni di lavoro annullati per operai e dipendenti, fino a quando il virus informatico non è stato trovato e isolato. «Dobbiamo alzare la soglia di protezione digitale delle nostre aziende. Nell'epoca di Industria 4.0 la sicurezza informatica è uno dei fattori abilitanti, un tema spesso poco considerato fino a qua...

    – Barbara Ganz

    Le strade, i telefoni, internet, le vetrate rotte e i macchinari bagnati: la sfida delle aziende bellunesi, dopo la tempesta

    Belluno, una delle province più industrializzate di Italia nella complessità di un territorio di montagna. Non a caso qui è nata (e da qui viene coordinata)  l'iniziativa di una Confindustria per lo sviluppo economico e sociale delle Terre Alte. I giorni dopo l'ondata di maltempo si stanno ancora stimando i danni subiti: "Non ci sono le zone industriali come quella di Longarone, dove il forte vento ha scoperchiato capannoni e rotto vetrate, danneggiando gli stabili e in qualche caso gli impiant...

    – Barbara Ganz

    Viabilità ko, telefoni muti: nel Bellunese le aziende isolate

    Belluno, una delle province più industrializzate di Italia nella complessità di un territorio di montagna. Non a caso qui è nata (e da qui viene coordinata) l'iniziativa di una Confindustria per lo sviluppo economico e sociale delle Terre Alte.I giorni dopo l'ondata di maltempo si stanno ancora

    – di Barbara Ganz

    La corsa (a due o a quattro?) del Veneto alle Olimpiadi, vista da un sindaco e dalle imprese

    Dunque l'attesa è per capire se avrà successo la candidatura alle Olimpiadi invernali del 2026 tra Milano e Cortina, e già si pensa a come trovare le risorse necessarie con un Governo non intenzionato a contribuire. Posti di lavoro, promozione del territorio e investimenti duraturi in infrastrutture rientrano in questa partita, che sul lato bellunese vede già in corso i lavori per l'appuntamento con Cortina 2021. A Belluno il tifo per la candidatura a due è trasversale e unisce turismo ed ope...

    – Barbara Ganz

    L'azienda dove non si smette mai di imparare (e va tutto nel Passaporto delle competenze, per chi cambia posizione o lavoro)

    «Lavorare in modo partecipativo presuppone un'organizzazione che agevoli nuove prassi partecipative. Il cambiamento è culturale e riguarda le persone, ma non può prescindere dal riflettersi nel design strutturale dell'organizzazione:  dipartimenti interdipendenti,  job rotation (non si resta inchiodati sempre alla stessa posizione), progetti ambiziosi, scopi comuni e coerenza tra valori aziendali e comportamenti organizzativi». Libera Insalata è HR Manager di Vitec Imaging Solutions, azienda le...

    – Barbara Ganz

1-10 di 50 risultati