Ultime notizie:

Bauhaus

    L'Ilva tedesca? Si chiama Ruhr ma non ha fatto la fine di Taranto

    La valle del grande bacino carbonifero della Germania ha cambiato volto negli ultimi trent'anni dopo un processo di risanamento senza precedenti in Europa e forse al mondo. Fiumi bonificati, ex acciaierie diventati parchi di divertimento, ex fabbriche e gasometri trasformati in gallerie d'arte contemporanea, musei e sale da concerto

    – di Attilio Geroni

    I 10 dvd della stagione

    Una selezione dei migliori film usciti in home video

    – di Andrea Chimento

    Paco Rabanne, segnali pop e gentilezza - Rick Owens è pura invenzione

    Tra donne trecciute che abbracciano gli alberi coperte di juta, panterone scosciate, suffragette glamourose e ninfe eteree di veli e leggerezze vestite, le sfilate parigine continuano a mandare segnali contrastanti. "Divertimento": è questa la personale aggiunta di Julien Dossena, direttore

    – di Angelo Flaccavento

    Alla scoperta della Bauhaus segreta tra i grattacieli di Tel Aviv

    Nella metropoli israeliana sono concentrati oltre quattromila edifici di stile Modernista, una densità unica al mondo che ha valso alla White City il titolo di patrimonio dell'umanità Unesco. Per il centenario della Bauhaus, il comune di Tel Aviv e la Germania hanno restaurato l'iconica Max-Liebling House, trasformandola in un punto di riferimento mondiale per i cultori della scuola di Dessau

    – di Enrico Marro

    Autarchia metafisica in nome della cellulosa

    Nella pianura friulana, al confine con la Slovenia, l'esperimento mussoliniano, guidato da Franco Marinotti, di creare una città industriale a partire dall'impianto della Snia. Il poema di Marinetti e le case degli operai

    – di Giuseppe Lupo

    Le auto più famose di Piech / Audi TT (1998)

    Era il 1995 quando Audi, al Salone di Francoforte, presentò la concept car di una coupé sportiva compatta, inizialmente osteggiata dal management di Ingolstadt ma fortemente voluta e appoggiata da Ferdinand Piech. Ed essendo ben nota l'influenza di Piech all'interno del Gruppo tedesco, passarono

    Piramide spaziale sulla via della modernità

    Se si guarda verso l'alto, la struttura metallica che sta al centro dell'area di servizio Villoresi Ovest sembra indicare che non sono passati sessantun anni dal giorno dell'inaugurazione. L'area si trova alle porte di Milano, sull'Autostrada dei Laghi, e ci si arriva da nord, avendo alle spalle la

    – di Giuseppe Lupo

    Quell'idea di Europa che ancora unisce

    Mai come in questo momento, a poche settimane dal voto con cui è stato rinnovato il Parlamento europeo, sarebbe necessario ripensare al discorso che Hugo von Hofmannsthal pronunciò il 10 gennaio 1927 nell'Aula magna dell'Università di Monaco. «Non è l'abitare sul suolo natio né il contatto fisico

    – di Giuseppe Lupo

    Mies, architetto da fumetto

    Il 2019 coincide col centenario della nascita del Bauhaus, la scuola d'arte, design e architettura di cui Walter Gropius fu fondatore e primo direttore. Ma coincide anche con il cinquantenario della morte di Ludwig Mies van der Rohe, che del Bauhaus fu l'ultimo direttore: dal 1930 all'11 aprile

    – di Fulvio Irace

1-10 di 199 risultati