Ultime notizie:

Batsheva Dance Company

    Il corpo rinnovato del '900

    Spiccano i nomi di due grandi compagnie internazionali nella sezione danza del Ravenna Festival: la Martha Graham Dance Company e l'Hamburg Ballet di John Neumeier. Caposaldo della danza moderna novecentesca, il lavoro pionieristico di Martha Graham rivive nelle riprese filologiche dei brani di

    – di Roberto Giambrone

    Salti mascolini nel grigio

    Chiudere un tragitto artistico -quello di Gigi Cristoforetti e il suo ormai ex- "Torinodanza 2017", al Teatro Regio, con la Gauthier Dance Company è stato un colpo ben assestato. Il gruppo, inesistente sino al 2007, anno della sua nascita al Theaterhaus di Stoccarda, è esploso nel mondo con la

    – di Marinella Guatterini

    I barbari in amore, trittico di Hofesh Schechter

    Sono vestiti di bianco, quasi tute spaziali, i barbari di Hofesh Schechter, illuminati da fari di luce netta ruotanti come lame che tagliano l'aria. I sei danzatori, nella seconda parte, indosseranno aderenti body giallo-oro. E nella terza, spiazzando, la coppia in scena si presenta in costume

    – di Giuseppe DiStefano

    Combattimento al museo

    In scena sino a ieri, con Passione, a "Romaeuropa", il Ballet National de Marseille, diretto da Emio Greco e Pieter C. Scholten, deve il suo ritorno in stagione a "Oriente Occidente". Esaltante, al Teatro Zandonai di Rovereto, ove debuttò nel 2002, il recupero del loro Bolero. Quell'assolo, vera

    – di Marinella Guatterini

    I passi di uno Stregatto

    Il gigante "Torinodanza 2016" è partito, roboante, energico, pieno di spettacoli imperdibili sino a novembre, e di iniziali sogni contestati. Eppure il gran successo di Tre di Ohad Naharin per la Batsheva Dance Company, al Teatro Regio, non è stato scalfito dalle dure polemiche e dall'invettiva di

    Sua flessuosità Mr. Gaga

    Casualità o meno, il numero tre, perfetto anche nella Cabala, è fatato per la Batsheva Dance Company. Il tre settembre la compagnia comparirà a "Oriente Occidente" ma appena tre giorni dopo darà il via a "Torinodanza" con Three, creazione 2015 di Ohad Naharin, accolta tra i velluti del "Regio",

    – di Marinella Guatterini

    Una Giselle per due

    Ventitré edizioni, anno di nascita 1994: Civitanova Danza, espandendosi, riserva sorprese. Lo stile è quello perfezionato in un lungo tempo vigile e amico dal Circuito marchigiano Amat e da Gilberto Santini, il suo lungimirante direttore artistico. Assertore di una danza senza barriere, di un

    – Marinella Guatterini

    La polvere sopra Twyla Tharp

    Una leggera coltre di polvere si è posata sulla Twyla Tharp Dance e sulle sue prodezze; non ce l'aspettavamo. Per di più la cancellazione di una delle tre recite italiane in programma, quella romana, lasciava supporre una sorta di dimenticanza o di non conoscenza della coreografa americana in

    – Marinella Guatterini

    La libertà viaggia in punta di piedi

    Chi ha avuto la fortuna di assistere, negli anni Ottanta, alle danze di Twyla Tharp ne rammenta ancora l'eleganza e il profumo. Accanto a The Catherine Wheel, indimenticabile epopea postmoderna, su musiche di David Byrne, le non meno sue Nine Sinatra Songs pattinavano entro immaginarie sale da

    – Marinella Guatterini

1-10 di 18 risultati