Ultime notizie:

Basilio Rizzo

    Sala parla in consiglio comunale. E' polemica sull'inchiesta e l'autosospensione

    Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è ufficialmente tornato in Comune, dove ha parlato nel pomeriggio di fronte ai consiglieri di maggioranza e di opposizione per spiegare le ragioni della sua autosospensione e aggiungere, rispetto a quanto già dichiarato ieri via Facebook, qualche elemento in più

    – di Sara Monaci

    Così Sala ha risolto a suo favore le due incognite milanesi

    Il ballottaggio non è stato più un testa a testa serrato fra Giuseppe Sala, del centrosinistra, e Stefano Parisi, del centrodestra. Dopo un'ora dall'inizio degli scrutini il divario fra i due è cresciuto rispetto al primo turno. La vittoria, a mezzanotte, sembrava già in mano all'ex commissario di

    – di Sara Monaci

    A Milano solo 5mila voti tra Sala e Parisi

    MILANO - Per commentare i voti del primo turno delle amministrative di Milano, i candidati usano la metafora calcistica. Per Giuseppe Sala, del centrosinistra, «il primo tempo è finito uno a zero»; per Stefano Parisi, del centrodestra, «abbiamo parato un rigore e il prossimo lo tiriamo noi fra 15

    – Sara Monaci

    Milano

    Le incognite sui progetti del dopo Expo Il milione di metri quadrati su cui è stato allestito l'Expo, pagato dagli enti locali 160 milioni e infrastrutturato con un investimento da 1,2 miliardi prevalentemente statale, dovrà trovare una nuova vita e una nuova destinazione d'uso. Il progetto

    Nove candidati, solo due i favoriti ma la vera incognita è l'astensione

    Ci sono in tutto nove candidati. Ma a Milano lo scenario, almeno al primo turno, sembra avere ben poche incognite: i due favoriti, Stefano Parisi per il centrodestra e Giuseppe Sala per il centrosinistra, si preparano ad andare al ballottaggio, con percentuali di voti abbastanza vicine. Dovrebbe

    – S.Mo.

    Le priorità: diritto alla salute e riqualificazione delle periferie

    Basilio Rizzo, classe 1946, è un veterano della politica milanese. Militante di sinistra dagli anni del liceo, nel 2011 ha aderito al progetto della sinistra unita proposta dal sindaco Giuliano Pisapia (tanto che a Palazzo Marino è il presidente del consiglio comunale). Quest'anno però ha compiuto

    – di S.Mo.

    Sala e Parisi, sfida su tasse e sviluppo

    Tra i candidati alle amministrative di Milano, Giuseppe Sala per il centrosinistra e Stefano Parisi per il centrodestra, si possono cercare le differenze nei programmi: più attento al recupero delle periferie Sala e più proiettato alle start up e ai rapporti con i privati Parisi. Oppure spingersi

    – Sara Monaci

    Elezioni amministrative, alleanze a geometrie variabili

    Centrodestra e centrosinistra si presentano in ordine sparso alle amministrative di giugno. Con alleanze a geometria variabile nelle varie realtà locali. E una tendenza alla frammentazione. Così l'assetto unitario di Milano rappresenta per il centrodestra (Lega, Forza Italia e Fratelli di Italia)

    – Andrea Gagliardi

1-10 di 28 risultati