Ultime notizie:

Basile

    Api e miele a rischio con Ue spaccata su pratiche agronomiche ritenute nocive

    Svolazzano di fiore in fiore, vi si posano su per alimentarsi e al tempo stesso impollinano una moltitudine di piante, perpetuando così il patrimonio genetico del mondo intero. In più, elargendo con generosità un nettare che solo loro sanno fare con un lavoro di squadra e maestria, il miele. Protagoniste di questo miracolo della natura sono le api: insetti apparentemente fastidiosi - chi trascorrendo del tempo di primavera o estate in campagna non è mai stato infastidito e anche punto da una di ...

    – Nicola Dante Basile

    Il Primitivo, un grande vino d'Italia e la commedia degli equivoci tra regioni

    Much ado about nothing. Molto rumore per nulla, farebbe dire il bardo di Stratford-upon-Avon ai suoi allegri compari di taverna dell'epoca, chiamati a interpretare sul palcoscenico storie di vini e dintorni dell'Italia dell'oggi. Ne colgo il senso, per dire del braccio di ferro in atto tra le regioni Puglia e Sicilia che, sulle opportunità produttive del Primitivo, hanno imbastito un vivace battibecco in remoto, come si usa al tempo di coronavirus, che comunque pone interrogativi. E questo anche...

    – Nicola Dante Basile

    #Formaggi #grana, l'ora della verità dopo premi e anni di solidi successi

    Anche al tempo di #coronavirus le buone notizie non mancano. Non sono molte come vorremmo, ma ci si sforza nell'essere propositivi, cercandole tra le montagne di promo e news di tutt'altro sapore. In questo senso, due buone ultime in ordine di tempo riguardano la filiera produttiva lattiero casearia e, in particolare, la linea dei formaggi a pasta dura #madeinItaly più famosi, più consumati e più esportati al mondo. Per chi non l'avesse ancora capito, si tratta del #Parmigianoreggiano e del #Gra...

    – Nicola Dante Basile

    Palermo, neppure il Covid ferma la corsa clandestina di cavalli

    Neanche i divieti imposti dall'emergenza sanitaria, e il capillare controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine, fermano a Palermo le corse clandestine di cavalli: lunedì scorso, alle 6.30 del mattino, frotte di scommettitori, in moto, hanno seguito la corsa partita da piazza indipendenza e conclusasi in via Ernesto Basile, un lungo vialone che costeggia la cittadella universitaria. Il video della gara è stato postato su Facebook, nonostante i carabinieri abbiano bloccato la comitiv...

    – Guido Minciotti

    Troppo vino invenduto a causa di Covid-19 e per Assoenologi è tempo di distillazione di crisi e aiuti al credito

    La vendemmia non è dietro l'angolo, ma il #mercato del #vino ha preso una piega che preannuncia tempesta. Per questo esponenti della produzione, a cominciare dall'#Assoenologi, fanno sapere che forse è tempo di tornare ad adottare misure come la distillazione preventiva, di cui si era persa traccia negli ultimi anni, e la vendemmia verde. Interventi, cioè, necessari per prevenire stati di crisi di ben più ampia portata. La causa di ciò sta nel malanno invisibile di #Covid-19 che, nel mentre cont...

    – Nicola Dante Basile

    Vino - Il palloncino di Gianni Mura, "Per il Paradiso quanti bicchieri vostro onore?"

    Era il 1990, l'ultimo del decennio '80 per chi conta gli anni dall'uno allo zero, o il primo del decennio successivo, cominciando dallo 0. L'Italia era tutta un cantiere edile a cielo aperto: ovunque da Nord a Sud si ultimavano le ristrutturazioni o le costruzioni di nuovi stadi, alberghi e si pianificavano eventi e servizi finalizzati all'imminente edizione della Coppa del mondo di calcio. L'occasione era ghiotta per quanti avevano a cuore il completo rilancio dell'immagine del vino italiano, ...

    – Nicola Dante Basile

    La Ue e l'emergenza sanitaria globale

    Ecco il testo integrale della lettera aperta di più di 150 economisti al presidente del Consiglio dei ministri Conte, al ministro dell'economia e delle finanze Gualtieri e al commissario europeo per l'economia Gentiloni

    Prodotti Dop made in Italy con il vento a poppa, trainati da vini e alimenti pronti

    Sempre più #Denominazioni d'origine e Specialità tradizionali garantite caratterizzzano la tavola made in Italy che, tra #Dop Igp Stg conteggia ben 824 unità solo nei comparti food e wine: 56 in più sull'anno prima, con un valore stimato di 16,2 miliardi e un incremento anno su anno del 6 per cento. Numeri che consolidano ulteriormente la leadership della Penisola a livello mondo, che totalizza globalmente 3.071 referenze certificate. Si tratta di indicatori contenuti nell'ultima lettura del Rap...

    – Nicola Dante Basile

1-10 di 805 risultati