Ultime notizie:

Bashir Gemayel

    Anne Frank, il fumetto della Memoria

    Essere visionari è da sempre il modo migliore per raccontare ciò che è stato. La memoria, per essere coltivata, esige immaginazione. Non basta documentarsi. E non serve guardarsi indietro, schivando rimpianti. Tutto il contrario. Uno degli esempi più alti di questo approccio alla memoria arriva

    – di Riccardo Piaggio

    Li consegnava una volta la settimana, due se era successo qualcosa di grosso. Saliva sulla jeep, infilava il calcio dell'M12 nella maniglia della portiera, usciva dal comando di contingente, attraversava i campi di Borj el Barajneh e di Sabra e Chatila, entrava nel settore francese, e percorrendo

    Il fotografo con il paracadute

    Il sergente con la passione della fotografia ha realizzato uno straordinario diario per immagini della missione italiana in Libano guidata da Angioni tra il 1982 e il 1984

    – Laura Leonelli

    Sabra e Shatila / L'antefatto

    Nel giugno 1982 gli israeliani assediarono Beirut accerchiando 15mila combattenti palestinesi dell'Olp. All'inizio di luglio il presidente americano Ronald

    Sabra e Shatila / La situazione precipita

    Il primo settembre l'evacuazione dell'Olp è terminata. Due giorni dopo l'esercito israeliano circonda i campi profughi palestinesi venendo meno al patto

    Morire di nuovo a Beirut

      Se qualcuno della compagnia di giro mediorientale avesse proposto una scommessa di cattivo gusto - dove sarà compiuto il prossimo passo della guerra civile siriana? - chiunque di quella compagnia avrebbe detto Beirut. Non la Turchia, troppo forte e determinata per essere provocata. Il Libano, il solito Libano che tutti amano e tutti odiano: debole, ipotetico miracolo di convivenza fra religioni ed etnie della regione, in realtà campo di battaglia di quei conflitti.   Un'auto bomba ad Ashrafiye...

    – Ugo Tramballi

    Trent'anni da "italiani, brava gente"

    di Ugo TramballiCronologia articolo26 settembre 2012 In questo articolo Argomenti: Italia | Filippo Montesi | San Marco | Forze Armate | Nato | Marina Militare | Paolo Nespoli | Hezbollah |Franco Angioni Accedi a My Il Caorle - al maschile perché in Marina una nave è sempre un legno - attraccò nel caotico porto di Beirut il 26 settembre 1982. Cercando di nascondere una comprensibile circospezione, i bersaglieri del Governolo, i parà della Folgore e i marò del San Ma...

    – Ugo Tramballi

    Trent'anni da «italiani, brava gente»

    Dal 1982 a Beirut tante le prove date dai nostri militari di abilità nel gestire le crisi - LE OCCASIONI PERSE - Il sistema economico nazionale spesso non ha saputo sfruttare nella ricostruzione i benefici derivanti dall'immagine di professionalità dell'esercito

    – di Ugo Tramballi

    La guerra non è mai finita: il valzer con Bashir

    <!-- /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} p.MsoTitle, li.MsoTitle, div.MsoTitle {margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; text-align:center; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Rom...

    – nicola villa

    Valzer con Bashir

    Ipnotico viaggio nella memoria sul massacro di Sabra e Chatila: da applausi l'animazione di Ari Folman

    – Valerio Sammarco

1-10 di 18 risultati