Persone

Bashar al-Assad

Bashar al-Assad (nato a Damasco nel 1965) è il presidente della Siria.

Laureato in medicina a Damasco e con una specializzazione in oftalmologia a Londra Bashar, figlio dell’ex presidente Hafiz al-Assad, ha preso il posto del padre alla guida del Paese il 17 luglio del 2000. E’ stato riconfermato per un terzo mandato di 7 anni nelle prime elezioni multipartitiche del 2014 con l’88% di preferenze.

L’autocrate anti Israele, appoggiato da Iran e Russia, dal giorno del suo insediamento ha mantenuto il potere reprimendo militarmente ogni dissenso.

Dal 2012 è in corso in Siria una guerra civile, sostenuta per procura da diversi Paesi arabi, (Turchia, Iran, Arabia Saudita) iniziata dopo le proteste della primavera araba. Nel Paese si scontrano da allora l’esercito di regime, i curdi che aspirano all’indipendenza, i ribelli che vogliono detronizzare Assad, e i combattenti dell’Isis.

Bashar Al Assad, di fede alawita (un gruppo sciita) è sposato ad Asma - nata, cresciuta e laureata a Londra da facoltosi genitori siriani- e ha tre figli.

Ultimo aggiornamento 10 maggio 2017