Aziende

Barilla

Barilla Spa è una multinazionale italiana, attiva nel settore dell’alimentare. È leader mondiale nel mercato della pasta, dei sughi pronti in Europa, dei prodotti da forno in Italia e dei pani croccanti nei Paesi scandinavi.

A livello globale, Barilla Spa conta 29 siti di produzione (14 in Italia e 15 all’estero), 8290 dipendenti e un’attività di esportazione che tocca 125 Paesi, distribuiti soprattutto in Europa, America Asia e Oceania. La capogruppo, guidata dal Presidente Guido Maria Barilla, controlla anche i marchi: Academia Barilla, Filiz, Golden Toast, Harry's, Lieken Urkorn, Misko, Mulino Bianco, Number 1 Logistics Group, Pavesi,Vesta Yemina, Wasa e Sanson.

Nata come bottega per pane e pasta, l’azienda è stata fondata a Parma nel 1877 da Pietro Barilla, al quale nel 1912 sono succeduti i figli Gualtiero e Riccardo. Nel 1960 Barilla si è trasformata in società per azioni e nel 1970 è stata ceduta alla multinazionale statunitense W. R. Grace and Company, che nel 1975 ha assorbito la Voiello e ha ampliato la produzione con Mulino Bianco. Nel 1979 Pietro Barilla ha riacquisito il pacchetto di maggioranza della sua azienda, che negli anni novanta ha avviato un processo d’internazionalizzazione con l'acquisizione di società estere, come la greca Misko (1991), la turca Filiz (1994), la svedese Wasa (1999), le messicane Yemina e Vesta, e la tedesca Kamps AG (2002). In Italia ha acquisito la Pavesi (1992).

Il fatturato del 2015 è stato di 3383 mioni di euro.

Ultimo aggiornamento 18 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Pietro Barilla | Vesta Yemina | Italia | Barilla Spa | Guido Maria Barilla | Sanson | Società per Azioni | Logistics Group | Grace R. | Kamps AG |