Le nostre Firme

Barbara Fiammeri

    Perché Salvini tiene aperto il canale con Berlusconi

    Matteo Salvini riaccende il forno con Forza Italia. Lo fa nel giorno in cui diserta la conferenza stampa andata in scena a Caserta con il premier Giuseppe Conte e il suo omologo pentastellato, il vicepremier Luigi Di Maio, con al seguito un nutrito drappello di ministri tutti rigorosamente M5S. Il

    – di Barbara Fiammeri

    Decreto sicurezza, oggi la fiducia al Senato

    Improvvisa accelerazione al Senato sul decreto sicurezza. La fiducia sarà approvata questa mattina. Il maxiemendamento da blindare ha ricevuto il parere favorevole della commissione Bilancio, poi ha passato il vaglio dell'ammissibilità. Dopodiché una capigruppo è stata convocata per fissare

    – di Barbara Fiammeri

    Dl sicurezza e prescrizione, partita doppia nel governo

    Su prescrizione e decreto sicurezza nella maggioranza si sta giocando una partita doppia. Al Senato sembra ormai certa la richiesta da parte del governo del voto di fiducia sul decreto sicurezza. La vuole Luigi Di Maio (ieri lo ha detto pubblicamente) sia per rendere ininfluente il dissenso interno

    – di Barbara Fiammeri

    Dl sicurezza, Tav e Roma: il ritorno del centrodestra con la benedizione di Salvini

    La fronda interna al M5S sul decreto sicurezza non spaventa Matteo Salvini. «Viaggia spedito e arriva in porto», dice il leader della Lega. Non si tratta di ottimismo di facciata. Il vicepremier e ministro dell'Interno del governo gialloverde sa di poter contare sul sostegno dei suoi alleati del

    – di Barbara Fiammeri

    Quando di mezzo c'è il portafoglio, Salvini resta solo in Europa

    Prima l'immigrazione, il rifiuto perentorio di solidarizzare con l'Italia nella ripartizione degli stranieri sbarcati sulle nostre coste. Ora arriva il «no» secco e senza appello anche sulla manovra. L'alleanza sovranista si è sfaldata. A conferma che quando si passa dalle dichiarazioni di

    – di Barbara Fiammeri

    Di Maio e Salvini faranno la pace ma crisi del governo è cominciata

    La crisi di governo non ci sarà. Non ora. Matteo Salvini non può permettersi di far saltare il banco prima che le elezioni europee di maggio consegnino alla Lega il vessillo di primo partito in Italia e a lui quello di premier in pectore. Con lo spread a 327 punti, l'imminente bocciatura della

    – di Barbara Fiammeri

    Il senso di Salvini candidato alla guida della Commissione Ue

    Mentre a Roma il capo dello Stato Sergio Mattarella sta per incontrare il commissario Pierre Moscovici e il premier Giuseppe Conte è in "missione" a Bruxelles per tentare di rabbonire i partner europei sulla manovra italiana, Matteo Salvini fa sapere da Mosca di essere pronto a guidare alle

    – di Barbara Fiammeri

    Trentino Alto Adige al voto domenica, Salvini insidia il «feudo» del centrosinistra

    Dopo decenni di dominio incontrastato del centrosinistra a Trento domenica prossima arriverà molto probabilmente la conferma di quanto già era avvenuto alle politiche del 4 marzo e viene da settimane ribadito da tutti i sondaggisti tanto in Trentino che a livello nazionale: l'ascesa incontrastata

    – di Barbara Fiammeri

    Giorgetti e Buffagni, la fatica di far capire i numeri a Salvini e Di Maio

    Ad unire Giancarlo Giorgetti e Stefano Buffagni non è solo il loro domicilio attuale a Palazzo Chigi ma la fatica quotidiana di far capire ai loro rispettivi danti causa, Matteo Salvini e Luigi Di Maio, quei fastidiosi "numerini" con cui ogni governo è costretto a fare i conti. Fatica comparabile

    – di Barbara Fiammeri

1-10 di 1205 risultati