Le nostre Firme

Barbara Fiammeri

    Sull'autonomia regionale la maggioranza è a rischio

    Per Silvio Berlusconi «il governo potrebbe cadere sull'Autonomia». Quella dell'ex premier è certo una speranza. Ma che poggia su dati reali. La levata di scudi proveniente dal Sud contro le intese di Lombardia e Veneto ma anche Emilia Romagna sta mettendo a dura prova la tenuta dell'Esecutivo. Per

    – di Barbara Fiammeri

    Autonomia, il braccio di ferro Lega-M5S sulle risorse vale 11 miliardi

    Per il via libera alle intese sull'autonomia differenziata di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna serve ancora tempo. E un vertice politico che la prossima settimana impegnerà il premier Conte e i suoi due vice Di Maio e Salvini. Sui testi, arrivati giovedì 14 febbraio in consiglio dei ministri in

    – di Barbara Fiammeri e Gianni Trovati

    Tav, Lega-M5S ai ferri corti: solo il referendum può salvare il governo

    Nessun passo indietro. Né da parte del M5S, che resta fermo sul no alla Tav, né da parte della Lega, che vuole l'opera. Uno stallo di cui non si vede la via d'uscita, che sta mettendo fortemente a rischio la tenuta del Governo. Come se non bastasse, lo strappo con la Francia rischia di inasprire il

    – di Barbara Fiammeri e Manuela Perrone

    Sulla Tav pesa il verdetto abruzzese

    Matteo Salvini e Luigi Di Maio sembrano ignorarsi. I due vicepremier del governo gialloverde si avvicendano sulle piazze abbruzzesi evitando accuratamente di ritrovarsi per un vis a vis. Il deterioramento dei rapporti tra i due non è l'unica causa. Sono passati diversi giorni da quando il ministro

    – di Barbara Fiammeri

    Marsilio sfida M5S: «L'Alta velocità per far crescere l'Abruzzo»

    E' un politico vecchia scuola, Marco Marsilio, il senatore di Fdi che guida la coalizione del centrodestra per conquistare la presidenza dell'Abruzzo. Di quelli che cominciano giovanissimi, tra i banchi di scuola e poi dopo un lungo apprendistato tra consigli circoscrizionali, poi comunali e infine

    – di Barbara Fiammeri

    Salvini-Di Maio a un passo dalla rottura. Ma è vera crisi?

    A spiegarci quanto sta avvenendo è stato un testimone autorevole. In quel fuorionda rubato da La7 a Davos, il premier Giuseppe Conte anticipava alla cancelliera Merkel, la "sofferenza" del M5s per il sorpasso subito a favore della Lega e di conseguenza la necessità di rilanciare «i temi che ci

    – di Barbara Fiammeri

    Perché Salvini non tornerà mai con Berlusconi

    Silvio Berlusconi prevede una crisi imminente dell'esecutivo gialloverde. Subito dopo le elezioni europee, quando il verdetto delle urne del 26 maggio sentenzierà il sorpasso della Lega sul M5s parallelamente all'acuirsi delle difficoltà economiche.

    – di Barbara Fiammeri

1-10 di 1228 risultati