Persone

Barack Obama

Barack Obama è nato il 4 agosto del 1961 a Honolulu (Hawaii) ed è stato il Presidente degli Stati Uniti d’America, ruolo che ha ricoperto dal 20 gennaio 2009, al 9 novembre 2016. Al suo posto il 20 gennaio del 2017 si è insediato Donald Trump , 45° presidente eletto.

Obama è il primo afroamericano della storia statunitense ad essere arrivato alla Casa Bianca, incarico conquistato dopo essere stato per otto anni nel senato dello stato dell’Illinois e per quattro anni senatore a Washington.

Da quando si è presentato alle primarie del Partito Democratico ha iniziato a mettersi in luce nel panorama politico statunitense, fino a quando ha ottenuto l'investitura del partito, battendo nella convention democratica Hillary Clinton.

Dventato il candidato ufficiale in corsa alla Casa Bianca contro il rivale conservatore John McCain, è stato il vincitore delle elezioni presidenziali che si sono tenute il 4 novembre del 2008.

Prima di entrare in politica, Barack Obama ha lavorato come avvocato nel campo della difesa dei diritti civili ed ha insegnato Diritto costituzionale presso la scuola di legge dell’Università di Chicago.

Il settimanale statunitense Time ha eletto Barack Obama "Persona dell’anno" nel 2008 e nel 2012..

Nell’ottobre del 2009 il comitato di Oslo gli ha conferito il Premio Nobel per la Pace, motivandolo sia con lo sforzo che il neopresidente avrebbe fatto per rafforzare la diplomazia internazionale e la collaborazione tra i popoli, che con l'impegno assunto nella riduzione degli arsenali nucleari e nell'inaugurazione di una nuova stagione diplomatica incentrata sul dialogo col Medio Oriente.

Barak Hobama è stato insignito della seguente onorificienza: Collare dell'Ordine del re Abd al-Aziz (Arabia Saudita, 3 giugno 2009).

Obama è sposato con Michelle LaVaughn Robinson Obama dal 1992 ed ha due figlie, Malia (nata nel 1998) e Natasha (nata nel 2001).

Ultimo aggiornamento 08 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Barack Obama | Robinson Obama | Abd Al | Stati Uniti d'America | Donald Trump | Hillary Clinton | Medio Oriente | Pd | Mitt Romney | Palazzo Madama |

Ultime notizie su Barack Obama

    Gli errori di Macron (e le ragioni della Merkel): l'allargamento Ue è la Pax Europea

    In molti hanno tirato un respiro di sollievo. L'allargamento europeo si è fermato: la Francia di Emmanuel Macron ha detto no all'apertura di una procedura di adesione per la Macedonia del Nord  - che a questo scopo ha dolorosamente modificato il proprio nome, uguale a quello di una delle regioni della Grecia - e per l'Albania, che ha forti legami storici con l'Italia. Non è stata però una mossa felice: non per Macron, la sua strategia europea, indubbiamente ampia, diventa nelle migliore delle ip...

    – Riccardo Sorrentino

    Trump cancella le regole di Obama contro l'inquinamento dell'acqua

    Le nuove misure per le centrali a carbone abbassano i limiti di inquinamento delle falde acquifere ed estendono la scadenza dell'obbligo di adeguamento tecnologico alle vecchie centrali. La tragedia di Flint non è servita da lezione

    – di Riccardo Barlaam

    «Nato in stato di morte cerebrale»: le ambizioni di Macron per Francia e Ue

    Il presidente francese invita l'Europa a prendere atto del disimpegno americano in Medio Oriente e a prendersi cura del proprio vicinato, dal Medio Oriente alla Russia, diventando una potenza di equilibrio con una propria difesa e una visione strategica sia sul piano economico che su quello tecnologico.

    – di Riccardo Sorrentino

    Google compra gli orologi FitBit resi famosi da Obama: il titolo vola del 47%

    Dopo i primi rumor di un interesse da parte di Google negli ultimi giorni le azioni Fitibit sono schizzate del 30%. Prima dell'apertura di Wall Street venerdì i titoli sono saliti ulteriormente di un altro 17%. Siamo a un rialzo del 47% in poco più di due giorni

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    La Camera approva l'inchiesta per l'impeachment di Trump

    I deputati americani hanno approvato una risoluzione che formalizza le procedure per continuare l'inchiesta di messa in stato accusa del presidente americano per l'Ucrainagate

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Da Geffen a Cohen, ecco chi finanzia l'espansione del MoMA di New York

    L'investimento di 450 milioni di dollari per l'espansione è stato per oltre il 50% generosamente coperto dai donatori, in molti siedono nel Trustee del museo, e sono personaggi della finanza e dell'industria dell'intrattenimento. Ecco chi sono

    – di Maria Adelaide Marchesoni

1-10 di 8322 risultati