Ultime notizie:

Bangladesh

    L'India di Modi all'inseguimento della crescita perduta

    Superata dal Bangladesh, l'economia indiana ha visto i propri tassi di crescita scendere dal 7 sotto il 5%: livelli ancora tra i più alti al mondo, ma a fronte di problemi ancora giganteschi. A Delhi la preoccupazione aumenta: constatando la fragilità di quasi tutti i settori, e i dubbi sulle riforme del governo nazionalista del Bjp

    – di Ugo Tramballi

    Nel 2018 sono 189 i richiedenti asilo trasferiti dall'Italia negli altri Stati Ue: il Paese ne ha accolti 6.351

    Sono 9.648 gli arrivi registrati a fine ottobre (- 56% rispetto allo stesso periodo 2018). Gli sbarchi "fantasma" o autonomi sono 7.500, contro i 6.000 dell'intero 2018. Fra gennaio e ottobre 2019, i migranti e rifugiati intercettati dalla Guardia costiera libica sono stati 8.155, una cifra non molto inferiore al totale di persone che nel periodo sono riuscite a sbarcare in Italia, 9.648

    – di Andrea Carli

    Il kidswear rallenta il passo - Pitti Bimbo scalda i motori

    Nei primi otto mesi dell'anno il sell-out di moda junior (0-14 anni) è calato dell'1,8% a valore. E le esportazioni di moda bébé cedono il 22,9%. Dal 16 al 18 gennaio a Firenze si terrà la 90esima edizione di Pitti Bimbo

    – di Marika Gervasio

    Contanti, Dublino fa il pieno di bancomat privati ma Amsterdam frena

    Le capitali europee sono piene di bancomat indipendenti che erogano contante. A Dublino la crescita negli ultimi anni è inarrestabile mentre Amsterdam, che è stata invasa negli anni scorsi, ha deciso di porre un freno alla proliferazione degli Atm.

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Il cinema italiano e i pensieri degli italiani di oggi

    Da qualche tempo, il cinema italiano propone film ispirati a quello che sembra essere un desiderio crescente degli italiani: avere la possibilità di cambiare vita. Sullo schermo, ovviamente, le modalità di messa in scena sono diverse in base alla sceneggiatura: dopo il successo primaverile di Ma cosa ci dice il cervello sono arrivati, a partire da settembre 2019, altri film sull'idea di poter cambiare vita, a volte con l'aiuto della sorte e altre volte con metodi non convenzionali, da Tutta un...

    – Gabriele Caramellino

    Perché i migranti scappano da casa loro?

    La povertà in Nigeria, il terrorismo in Mali, le guerre che lacerano il paese nel Sudan. E ancora, i migranti «invisibili» dalla Tunisia e la repressione in Afghanistan. Dietro alla fuga di milioni di cittadini ci sono motivi che ignoriamo. O non riusciamo ancora a capire

    – di Valentina Furlanetto

    Fuga da New Delhi per lo smog. Le destinazioni da evitare

    La megalopoli è coperta da giorni da una fitta e densa foschia e fumo proveniente dai campi bruciati dopo la mietitura. Ma una delle città più inquinate al mondo rischia di danneggiare il turismo in tutto il Paese. E anche davanti al Taj Mahal i turisti si fanno i selfie con la maschera antismog

    – di L.Ben.

    La marea dei senza volto: un miliardo di persone non ha un'identità legale

    Secondo stime della Banca Mondiale, sul nostro pianeta circa un miliardo di persone non ha un'identità ufficiale. In termini assoluti a primeggiare in questa classifica negativa è l'India (con 162 milioni di persone senza volto), ma in termini relativi nelle prime posizioni troviamo Somalia, Nigeria, Eritrea ed Etiopia, dove la percentuale di persone «sconosciute» oscilla tra il 77% e il 65%. Una situazione che ha pesantissime conseguenze in termini di esclusione sociale e sviluppo. Ecco perché

    – di Enrico Marro

    Rifugiati, nel no pesa anche la fede integralista lontana dai nostri valori

    Nel no alla concessione dello status di rifugiato e alla protezione umanitaria pesano anche le convinzioni politico religiose integraliste del richiedente, lontane dai valori costituzionali del nostro paese. Una distanza ideologica dalla quale si può desumere che non ci sia una reale volontà di

    – di Patrizia Maciocchi

1-10 di 840 risultati