Aziende

Banco Desio e Brianza

Banco Desio e Brianza Spa è un gruppo bancario polifunzionale che offre servizi bancari, finanziari e assicurativi. Con 125 filiali distribuite in Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana e Veneto, è la quindicesima banca italiana nella classifica delle 15 più capitalizzate quotate alla Borsa Italiana. Con un capitale sociale di 67.705.040 di euro, controlla al 100% Banco Desio Veneto, Banco Desio Toscana, Banco DesioLazio; Briandfid Sa e al 67,35% Chiara Assicurazioni.

Fondata nel 1909 da Egidio Gavazzi, è nata come Cassa rurale d’ispirazione cattolica per iniziativa di alcuni proprietari terrieri e imprenditori locali. Ha assunto la denominazione di Banco Desio nel 1926. Incorporando la Banca della Brianza nel 1967, è diventata Banco di Desio e della Brianza Spa. Dal 1995 l’istituto è stato ammesso alle quotazioni di Piazza Affari. Nel 1999 è stata inaugurata a Firenze la 62esima filiale della Banca, la prima realizzata al di fuori della Lombardia. Tra il 2001 e il 2005 è proseguito lo sviluppo in Lazio, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna. Nel 2006 è nato il Banco Desio Veneto.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Veneto | Banca | Lombardia | Emilia Romagna | Lazio | Piemonte | Borsa di Milano | Borsa Italiana | Banco Desio Toscana | Egidio Gavazzi | Brianza Spa | Chiara Assicurazioni |

Ultime notizie su Banco Desio e Brianza

    Il Fondo Strategico di Tamagnini investe in Cedacri

    Il fondo Fsi Mid-Market Growth Equity Fund, gestito da Fsi, acquista il 27% di Cedacri, società del fintech italiano e principale operatore nel settore dei servizi di It outsourcing per banche e istituzioni finanziarie. Il restante 73% di Cedacri resta in mano «ad alcune delle banche attualmente presenti nel capitale, che includono 14 istituti fra cui, con quote superiori al 3%, Banca Mediolanum, Cassa di Risparmio di Asti, Banco di Desio e della Brianza, Banca Popolare di Bari, Unipol Banca, Ca...

    – Carlo Festa

    Banco Desio, sale la raccolta

    Il Banco di Desio e della Brianza ha chiuso i primi sei mesi dell'anno con un utile netto consolidato a 18,2 milioni, risultato influenzato da poste non ricorrenti. L'utile al netto delle imposte è invece aumentato del 24,4% a 22,7 milioni (18,3 milioni) e beneficia della riduzione degli oneri

    PopSpoleto, Visco indagato su un esposto

    Un'indagine sul commissariamento della Banca di Spoleto, che dura da dieci mesi per concorso in corruzione, abuso d'ufficio e truffa, avviata dalla procura di

    – Stefano Elli

    "Nuovo" cda per Banco Desio, tre donne su 11 membri

    Nuovo consiglio di amministrazione per Banco Desio. Confermati il presidente Agostino Gavazzi (classe 1945) e l'amministratore delegato Tommaso Cartone (classe 1942). La lista di maggioranza, che ha confermato oltre al presidente altri tre membri della famiglia che controlla la banca, ha ricevuto il consenso dell'86% del capitale presente, mentre quella di minoranza presentata dalla società Avocetta (controllata da rami della famiglia Gavazzi che non sono mai entrati nel capitale dell'azionis...

    – Monica D'Ascenzo

    Fitch rivede il rating di 8 banche italiane

    Fitch ha rivisto il rating di 8 banche italiane. Lo si legge in una nota da cui risulta che gli istituti coinvolti sono la Banca Popolare di Sondrio, Bper,

    Polis Sgr lancia il terzo fondo "bancario"

    Il terzo fondo con in portafoglio solo ed esclusivamente asset bancari è stato appena lanciato e già in casa Polis Sgr - società di gestione di fondi

    – di Paola Dezza

1-10 di 30 risultati