Ultime notizie:

Banca

    Nell'incertezza della pandemia, Visco invoca riforme e giustizia sociale

    Quest'anno assistere in diretta video alle Considerazioni finali del governatore della Banca d'Italia è sembrata un'esperienza distopica: l'unico a viso scoperto era Ignazio Visco, mentre tutto il Direttorio e i pochi presenti distanziati... Fin dalle prime righe delle Considerazioni finali - la summa del pensiero della Banca d'Italia - il linguaggio tipicamente felpato di Via Nazionale assume toni preoccupati: "E' una crisi senza precedenti nella storia recente, che mette a dura...

    – Beniamino Piccone

    Germania, così dopo la crisi arriverà il grande rimbalzo dell'economia

    I pronostici sono tre, e si basano su tre scenari, il migliore dei quali prevede la normalizzazione in 5 mesi mentre il peggiore arriva a 16 mesi: le ripercussioni sull'economia per un periodo così lungo al rallentatore sarebbero pesanti per la distruzione di capitale anche in Germania, trasformando una ripresa a "V" in una ripresa con il segno della radice quadrata, ha detto l'economista Ifo, con danni permanenti come le insolvenze di aziende e banche di cui lo...

    – di Isabella Bufacchi

    Da Ferragamo a Damiani, da Merloni a Stirpe: ecco i 25 nuovi cavalieri del lavoro

    Il suo percorso ha inizio nel 1981 in Banca Commerciale Italiana. Nel 1999 assume l'incarico di Responsabile del Servizio Large Corporate, prima in Comit e poi in Intesa BCI, a seguito della fusione tra Banca Intesa e Comit. Dal 2003 al 2013 riveste incarichi di crescente responsabilità in Intesa San Paolo, prima come direttore generale del Banco di Napoli Spa e poi come direttore generale di Intesa San Paolo con responsabilità della Divisione Banca dei Territori.

    – di Nicoletta Cottone

    Via libera all'omologa: per Cmc Ravenna parte la fase esecutiva del concordato

    In aprile aveva ottenuto il via libera dall'assemblea dei creditori, con oltre il 78% dei voti a favore di un piano concordatario che prevede la continuità aziendale e la soddisfazione integrale dei creditori in pre-deduzione, dei creditori privilegiati e dei fornitori strategici nell'arco di due anni ma anche la soddisfazione degli altri creditori chirografari (in particolare banche e compagnie assicurative) con l'attribuzione di strumenti finanziari partecipativi per i quali l'assemblea dei...

    – di Natascia Ronchetti

    Comunicare i dati vs illustrare i numeri. Pensiero critico della società data-driven (2)

    A volte è difficile sapere quali statistiche sono affidabili. Occorre stare attenti ed evitare di limitarci a rappresentarli belli e infiocchettati senza spirito critico. Dobbiamo invece imparare a guardare come vengono raccolti, da chi e perché. Guardare dietro ai numeri. In questo speech di un Ted del 2017 a New York Mona Chalabi, data journalist super-premiata e riconosciuta condivide consigli utili per aiutare a interrogare, interpretare e capire veramente cosa dicono i dati. L'inter...

    – Infodata

    Dal primo luglio nuovo tetto di 2mila euro al contante. La pandemia spinge app e carte

    Le Entrate hanno definito i dettagli nel provvedimento del 30 aprile scorso, cui è seguito anche quello di Banca d'Italia. ... A proposito di carte di debito, anche quelle del circuito PagoBancomat (1,45 miliardi di pagamenti per un valore di 84 miliardi di euro) sono da poco disponibili su Samsung Pay: si parte con quelle di Intesa, Ubi e Cassa centrale banca.

    – di Dario Aquaro e Cristiano Dell'Oste

    Banche e startup innovative, rischi e opportunità

    Per le banche, quindi, finanziare Startup innovative con queste caratteristiche può rivelarsi inaspettatamente un asset class più sicura di altre; questo perché la probabilità di default è mediamente più bassa delle PMI tradizionali,... Questo è ancor più vero per banche che hanno una sezione di Investment Banking dinamica e competente perché le Startup e PMI innovative possono essere un'importante fonte di operazioni più strutturate: M&A, Mini-Bond, Club Deal e quotazioni...

    – di Giuliano Gigli

    La Cassazione e i derivati. Una sentenza da maneggiare con cura

    A tal fine, la banca deve comunicare il valore corrente di mercato, gli scenari probabilistici e i costi impliciti del contratto, così che l'ente pubblico possa valutare «ogni aspetto di aleatorietà del rapporto», evitando «variabili non... ...il cliente e la banca si accompagna di regola un ulteriore contratto, con il quale la banca trasferisce a un'altra banca dal rischio assunto con la prima operazione in una prospettiva di risk management.

    – di Andrea Perrone

1-10 di 67186 risultati