Ultime notizie:

Banca Privata Italiana

    L'esempio di Silvio Novembre, una vita per la cultura del rispetto delle regole

    Siccome la memoria è l'arma dei deboli contro i forti, è un dovere civico oggi ricordare Silvio Novembre, scomparso l'altra notte a Milano. Maresciallo della Guardia di finanza, fu tra i principali collaboratori di Giorgio Ambrosoli durante la liquidazione della Banca Privata Italiana del banchiere-bancarottiere Michele Sindona, mandante dell'omicidio di colui che è stato definito da Corrado Stajano "Un eroe borghese". Nel corso delle ricerche storiche sulla figura di Paolo Baffi, ogni qualvolt...

    – Beniamino Piccone

    Anna Lorenza Gorla: «In Mario Draghi riconosco gli stessi valori di mio marito»

    «Quarant'anni dopo, è andata come scriveva suo marito? Direi proprio di sì». In una mattinata di riflessioni e ricordi, un'unica volta le lacrime bagnano il ciglio di Anna Lorenza Gorla in Ambrosoli, per tutti Annalori. Quando rievoca quella lettera, presagio di morte e testamento di vita, con cui

    – di Raffaella Calandra

    Sarebbe bello se Milano si stringesse intorno alla figura di Giorgio Ambrosoli

    Giorgio Ambrosoli, per cinque anni commissario liquidatore della Banca Privata di Michele Sindona, fu ucciso a Milano da un killer la notte tra l'11 e il 12 luglio 1979. Milano in questi ultimi anni sta rialzando la testa, ritrovando il suo orgoglio. Chi scrive ha già espresso le sue perplessità sulla qualità e solidità di questo rinascimento ma già che c'è tanto vale sostenerlo. E la crescita sarà tanto più sostenibile quanto Milano avrà il coraggio di tornare a voler essere la capitale morale...

    – Andrea Arrigo Panato

    L'Italia in tre metafore (forza, altrimenti non ce la facciamo)

    Al marziano appena atterrato, l'Italia si spiega con tre metafore: 1) un bel corallo, morto; 2) i 66 funzionari addetti alla casa natale di Pirandello; e - purtroppo - 3) la figura dell'"eroe suo malgrado". 1. Un bel corallo, morto. Il corallo è costruito da colonie di piccoli polipi - gli antozoi (letteralmente: "fiori animali", dal greco ????? e ????), che per proteggersi e sostenersi si dotano di uno scheletro calcareo - ed è colorato dalle alghe che, in simbiosi con gli antozoi, li nutron...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    La quotidianità dell'impegno: i vincitori del Premio Ambrosoli

    In comune hanno l'impegno e la normalità. La normalità perché sono cittadini che nel contesto "normale" del loro lavoro si sono trovati nella condizione di compiere gesti straordinari. L'impegno è l'esercizio della legalità, anche quando questo vuol dire mettersi a rischio. Sono i premiati del

    – di Serena Uccello

    Sindona, risvolti da studiare

    Sono le 8 del 20 marzo del 1986, un ergastolano del carcere di Voghera riceve il caffè della prima colazione. Dopo 15 minuti stramazza a terra rantolante, dopo mezz'ora è in coma irreversibile, dopo due giorni muore. E' un suicidio. A commetterlo è Michele Sindona (?).

    – di Antonella Boilotto e Andrea Zaghi

    Quel «tesoretto» della bad bank del Banco di Napoli

    Nelle scorse due settimane ho analizzato la lezione del Banco di Napoli per quanto riguarda il valore odierno di sofferenze ed incagli. C'è però una lezione ancora più importante e riguarda le recriminazioni sull'ingiusta sorte subita dalla più importante banca del Sud. Riecheggiano pari pari

    – di Luigi Zingales

    Mai stanchi di «Un eroe borghese»

    Anche questa rubrica, nel suo piccolo, è figlia del magistero di Corrado Stajano, del quale è appena stato ripubblicato Un eroe borghese (Il Saggiatore, pagg. 236, ? 20), serrata ricostruzione del contesto finanziario e socio-politico nel quale maturò l'omicidio dell'avvocato Giorgio Ambrosoli. La

    – Andrea Di Consoli

    Giorgio Ambrosoli assassinato dalla mafia politica

    Quella che segue è la presentazione del libro "Un eroe borghese - Il caso dell'avvocato Giorgio Ambrosoli assassinato dalla mafia politica" scritto da Corrado Stajano, editato nella Collana Ora Legale e da oggi per una settimana in edicola con il Sole-24 Ore

    – Roberto Galullo

    I figli di Baffi e il volto incupito di Frasca

    Sono rimasto qualche minuto in più venerdì davanti al portone di via Nazionale dopo le Considerazioni finali del Governatore della Banca d'Italia, Ignazio

    – di Roberto Napoletano

1-10 di 29 risultati