Ultime notizie:

Banca Popolare Italiania

    Non solo Mps, Popolare Vicenza e Veneto Banca: perché il 2016 è stato un anno da dimenticare per (quasi) tutte le banche italiane.

    Se in un'azienda salgono i costi e scendono i ricavi tira una brutta aria. E in banca non cambia. Con una differenza, però: nel credito molto più che negli altri settori a fare la differenza è il contesto, dunque se il momento è critico molto probabilmente lo sarà per tutti. O quasi. E' quanto sta capitando alle banche italiane. Ci sono alcuni grossi guai, vale a dire Mps, Popolare Vicenza e Veneto Banca, di cui molto si legge e qui umilmente si scrive. Si tratta dei casi più gravi di un settore...

    – Marco Ferrando

    Anche Popolare Milano dice sì alla fusione con il Banco: nasce la terza banca italiana

    Dopo la valanga di sì registrata all'assemblea del Banco Popolare di Verona, anche Bpm ha approvato la fusione con l'appoggio del 71,79% dei soci intervenuti. A favore delle fusione si sono espressi 7.314 soci, i contrari sono stati 2.731, gli astenuti 142 mentre 11 non hanno votato; per approvare la fusione serviva la maggioranza dei due terzi dei votanti. Ecco la diretta dei lavori: gli interventi, i voti, i risultati.

    – a cura di Luca Davi, Marco Ferrando, Katy Mandurino, Paolo Paronetto

    Banca popolare italiana

    In rosso, ma meglio delle previsioni. Banca popolare italiana nel primo semestre 2005 ha registrato una perdita a livello consolidato di 119,9 milioni di euro.