Aziende

Banca Ifis

Banca Ifis (Istituto di Finanziamento e Sconto S.p.A.) è stata fondata a Genova nel 1983. E' quotata alla Borsa Italiana FTSE Italia STAR ed è specializzata nel settore del factoring, ovvero nell’offerta di servizi di credito alle imprese.

Banca Ifis supporta lo sviluppo delle aziiende attraverso finanziamenti a breve e medio termine, l'offerta di soluzioni finanziarie per la gestione dei crediti commerciali, la valutazione e selezione della clientela e la gestione della contabilità.

Pur collaborando con imprese di varie dimensioni, il suo modello originale di business racchiude specifiche qualità pensate per le piccole e medie imprese.

Impegnata in un percorso di crescita e di espansione, Banca Ifis è uno tra i maggiori player nel settore della finanza non tradizionale e collabora ogni anno con oltre 2.000 imprese italiane e nel mondo.

Nel 1989 la società è ammessa al mercato ristretto di Milano, e nel 1997 viene iscritta all'elenco speciale degli intermediari finanziari.

A partire dal 1º gennaio 2002 inizia a esercitare l'attività bancaria diventando a tutti gli effetti Banca IFIS SpA, nell’agosto dello stesso anno aderisce a Factor Chain International, associazione che riunisce le più importanti società di factoring del mondo.

Nel 2004 Banca IFIS è ammessa al segmento STAR di Borsa Italiana. L'anno successivo avviene un aumento di capitale che porta l'equity a raggiungere i 100 milioni di euro.

Nel 2008 avvia il programma di diversificazione delle fonti di raccolta, anche attraverso Rendimax, conto deposito online ad alto rendimento.

Nel luglio 2010 è portato a termine, con l'integrale sottoscrizione, un aumento di capitale di 50 milioni di euro attestando il capitale della Banca a oltre 200 milioni di euro.

Nel 2011 avvia una joint venture in India.

A gennaio 2013 nasce Contomax, conto corrente di Banca IFIS e ad agosto 2013 nasce Credi Impresa Futuro, il nuovo marchio di Banca IFIS dedicato al supporto del credito commerciale delle PMI che operano nel mercato domestico.

Nel 2015 Banca IFIS supera il miliardo di capitalizzazione, si consolida sempre più l'Area NPL di Banca IFIS e viene lanciata la divisione "Farmacie" di Banca IFIS Pharma.

Nel 2016 il gruppo banca ifis acquisisce ge capital interbanca entrando così nei business: leasing, lending a medio termine e finanza strutturata.

Nel 2015 ha registrato un balzo degli utili (+68,9%) a 162 milioni e il titolo un +319% in tre anni.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Fusioni e Acquisizioni | Banca Ifis Spa | Factoring | Italia | Aumento di capitale | Banca IFIS Pharma | Impresa | Interbanca | Factor Chain International | Area | Sconto S.p.A. | Sconto Spa | Borsa Italiana | Farmacie | Italiana FTSE Italia STAR |

Ultime notizie su Banca Ifis

    Cerved Credit all'esame di Bain e dei fondi

    Grandi manovre in corso su Cerved Credit Management, la divisione del gruppo specializzata nella gestione dei crediti. Nelle prossime settimane potrebbero infatti concretizzarsi delle manifestazioni d'interesse.

    – di Carlo Festa

    Anche i piccoli servicer degli Npl al centro del consolidamento: i casi Officine Cts, Phoenix e Sistemia

    Parte il grande consolidamento dei servicer italiani attivi nell'acquisto e gestione di grandi portafogli di crediti problematici. La possibile alleanza tra Credito Fondiario e Banca Ifis, se andra' in porto con la creazione di un veicolo comune dove far confluire le attivita' nei non performing loan, potrebbe infatti avviare un circolo virtuoso di aggregazione anche tra gli altri protagonisti del mercato. Il candidato principale ad entrare nel risiko del consolidamento dei servicer resta Cerv...

    – Carlo Festa

    Elliott inietta 120 milioni in Credito Fondiario

    Elliott inietta altri 120 milioni di euro in Credito Fondiario. Il gruppo finanziario americano della famiglia Singer interviene con una robusta ricapitalizzazione sulla controllata italiana, che gestisce ben 45 miliardi di creditio problematici. L'operazione di aumento di capitale è avvenuta  a supporto dell'operazione con la quale il gruppo Banco Bpm ha ceduto, nel dicembre scorso,  a Credito Fondiario ed Elliott un portafoglio di non performing loan di valore compreso tra i 7 e i 7,8 miliard...

    – Carlo Festa

    Esselunga, intelligenza artificiale per assumere: risparmiati 28mila colloqui

    Per superare la prima barriera, i candidati che vogliono entrare in Esselunga dovranno vedersela con un sistema fatto di mail, sms e video interviste nelle quali saranno sperimentati algoritmi di intelligenza artificiale. La catena di supermercati, che ha 23.500 addetti e un fatturato di quasi otto

    – di Cristina Casadei

    Banca Ifis sospende lo shopping: «Occorre mettere ordine nel business»

    «Vogliamo concentrarci sulla crescita per linee interne. E poi ricercare maggiori sinergie tra le varie attività del gruppo, senza escludere razionalizzazioni del business». Luciano Colombini, nuovo amministratore delegato di Banca Ifis, riassume così le priorità strategiche a sostegno

    – di Vittorio Carlini

1-10 di 245 risultati