Ultime notizie:

Banca Centrale Europea

    Banche e dividendi: l'etica ai tempi del coronavirus

    Sembra questa l'equazione per interpretare le recenti indicazioni della BCE, che invitano le banche europee a non distribuire dividendi ed a calmierare le remunerazioni variabili in tempi di pandemia. ... Le prime risposte di alcune banche alle sollecitazioni della BCE, fatte proprie anche dall'EBA, ne sono la conferma. ... Ad esempio, tra le banche italiane significant, soggette a diretta supervisione della BCE, alcune hanno già deciso di revocare la decisione di distribuire utili (Banco BPM,...

    – di Mario La Torre

    In difesa dell'Europa - Per l'Italia la risposta europea vale 200 miliardi di euro

    La Banca centrale europea guidata da Christine Lagarde ha reagito rinnovando da qui alla fine dell'anno acquisti di titoli sui mercati per un totale di 870 miliardi di euro (120 miliardi decisi il 12 marzo e 750 miliardi decisi il 19 marzo). ... Un ultimo dato: alla ricerca di un qualche ordine di grandezza ed estrapolando a grandissime linee le cifre relative ai programmi della BCE, della BEI e della Commissione (escludendo il potenziale ruolo del MES così come le misure relative agli aiuti di...

    – Beda Romano

    Pil a -8,3% nel 2020, divisi sul Governo Draghi: le previsioni di policy e business influencers

    Un altro 39% è favorevole a mettere in campo provvedimenti espansivi, ma sfruttando il quantitative easing della Bce e prestando attenzione a non aumentare eccessivamente il debito. ... Il campione è diviso sull'ipotesi, che molto ha circolato negli ultimi giorni, di un cambio di fase con un governo istituzionale, magari guidato dall'ex presidente della Bce Mario Draghi, che prenderebbe il posto del governo giallo-rosso guidato da Giuseppe Conte.

    – di Lorenzo Pregliasco*

    Coronavirus: In attesa dell'eurobond, arrivano le linee di credito Mes, ma niente "pasti gratis": è tutto debito e andrà tutto rimborsato

    La Bce è stata la vera svolta La vera svolta per gli Stati dell'area dell'euro è stata per ora la Bce, che, con l'App e il Pepp, acquisterà tra marzo e dicembre di quest'anno un ammontare addizionale di titoli di Stato pari al 4,5% del Pil, secondo i calcoli di Andreas Billmeier, sovereign research analyst di Western Asset (Gruppo Legg Mason). La Bce tuttavia non può finanziare direttamente gli Stati, è vietato dal Trattato, può acquistarne i titoli di Stato...

    – di Isabella Bufacchi

    I corporate bond ripartono ma solo per le aziende con rating al top

    La BCE con il suo piano di ampliamento degli acquisti fino a 890 miliardi di euro (il 6% del Pil europeo) sta dando un aiuto anche ai corporate acquistando sul mercato primario fino al 50% delle emissioni di questi giorni. «La BCE è intervenuta in maniera decisa sul mercato secondario delle obbligazioni governative portando ad una stabilizzazione dei rendimenti che in qualche caso erano andati fuori controllo, aiutando così indirettamente anche il mondo corporate - commenta Massimo Saitta,...

    – di Mara Monti

    Sul Ftse Mib già "congelati" oltre 6 miliardi di dividendi

    A fare la parte del leone sono state, naturalmente, le banche: dopo la raccomandazione di venerdì 27 marzo della Bce, che ha invitato i soggetti vigilati a rinviare almeno a ottobre il pagamento dei dividendi per destinare tutte le risorse al sostegno all'economia colpita dallo shock coronavirus, gli istituti quotati sul Ftse Mib hanno sospeso la distribuzione di cedole per circa 5,6 miliardi, a partire dai 3,4 d iIntesa Sanpaolo e agli 1,4 di Unicredit .

    – di Paolo Paronetto

    Il ricorso al Mes è facile, ma non offre garanzie di crescita sul lungo periodo

    I Paesi europei hanno già impegnato ingenti risorse per far fronte alla crisi, coadiuvati dalla sospensione del Patto di Stabilità e dal nuovo programma di acquisto di titoli pubblici della Bce. ... Il programma Omt consente il ricorso a finanziamenti potenzialmente illimitati da parte della Bce, aggirando in maniera funambolesca il divieto di finanziamento dei debiti pubblici (artt. 123-125 del Trattato sul Funzionamento dell'Unione europea, Tfue). ...con la Bce e, se del...

    – di Floriana Cerniglia e Francesco Saraceno

    Lo dice la storia, a Piazza Affari rimbalzi più lunghi dei crolli

    L'altro, della stessa esatta ampiezza ma di durata ben più prolungata (486 sedute anziché 45 sedute) si è invece innescato nel giugno 2016, nel pieno cioè delle misure espansive della Bce a sostegno del settore finanziario e, di conseguenza, dell'economia reale.

    – di Maximilian Cellino

1-10 di 10210 risultati