Ultime notizie:

Bain Capital Credit

    Cerved Credit all'esame di Bain e dei fondi

    Grandi manovre in corso su Cerved Credit Management, la divisione del gruppo specializzata nella gestione dei crediti. Nelle prossime settimane potrebbero infatti concretizzarsi delle manifestazioni d'interesse.

    – di Carlo Festa

    Anche i piccoli servicer degli Npl al centro del consolidamento: i casi Officine Cts, Phoenix e Sistemia

    Parte il grande consolidamento dei servicer italiani attivi nell'acquisto e gestione di grandi portafogli di crediti problematici. La possibile alleanza tra Credito Fondiario e Banca Ifis, se andra' in porto con la creazione di un veicolo comune dove far confluire le attivita' nei non performing loan, potrebbe infatti avviare un circolo virtuoso di aggregazione anche tra gli altri protagonisti del mercato. Il candidato principale ad entrare nel risiko del consolidamento dei servicer resta Cerv...

    – Carlo Festa

    Elliott inietta 120 milioni in Credito Fondiario

    Elliott inietta altri 120 milioni di euro in Credito Fondiario. Il gruppo finanziario americano della famiglia Singer interviene con una robusta ricapitalizzazione sulla controllata italiana, che gestisce ben 45 miliardi di creditio problematici. L'operazione di aumento di capitale è avvenuta  a supporto dell'operazione con la quale il gruppo Banco Bpm ha ceduto, nel dicembre scorso,  a Credito Fondiario ed Elliott un portafoglio di non performing loan di valore compreso tra i 7 e i 7,8 miliard...

    – Carlo Festa

    Elliott studia il futuro di Credito Fondiario. In pole per l'acquisto Bain e Apollo

    Credito Fondiario avvia il futuro riassetto. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore e' stato formalizzato l'incarico agli advisor Goldman Sachs e Deutsche Bank di valutare opzioni strategiche nel medio termine, si aprono gli scenari sulla banca posseduta da Elliott. Il general manager Iacopo De Francisco ha più volte spiegato che l'Ipo di Credito Fondiario resta la strada maestra, ma non verranno escluse a priori aggregazioni con altre piattaforme o realtà attive nella gestione dei crediti probl...

    – Carlo Festa

    Bain Capital apre il dossier Credito Fondiario

    Il fondo internazionale Bain Capital Credit guarda all'opportunità Credito Fondiario. Secondo indiscrezioni il gruppo statunitense avrebbe aperto nelle ultime settimane un dossier sulla controllata di Elliott. Ci sarebbero stati contatti tra i due investitori internazionali e con gli advisor di

    – di Carlo Festa

    «Il pagamento è un prodotto di lusso ed è una fortuna per il fintech»

    «Perché esistiamo noi, nuove aziende del fintech? Perché in molti Paesi il pagamento online è ancora considerato un lusso». Marc-Alexander Christ ha il piglio spensierato del tedesco in vacanza. L'azienda che ha fondato insieme a Stefan Jeschonnek nel 2011 ha ricevuto un finanziamento da 330

    – di Luca Tremolada

    Raccolta record da 330 milioni di euro per l'unicorno SumUp

    SumUp, azienda europea attiva nel fintech ha annunciato oggi un aumento di capitale di 330 milioni di euro da parte di Bain Capital Credit, Goldman Sachs Private Capital, HPS Investment Partners e TPG Sixth Street Partners. La società utilizzerà il capitale per accelerare la sua crescita e

    – di L.Tre.

    Mps, ceduto il portafoglio di Utp Lima a Bofa Merrill Lynch

    Continua la pulizia di bilancio di Mps. Secondo le indiscrezioni, la banca senese è alle battute finali per concludere un accordo per la vendita un importante portafoglio di Utp, (cioè unlikely to pay, ossia le inadempienze probabili). Si tratta del pacchetto denominato Lima, per il quale le trattative, secondo le indiscrezioni, sarebbero in corso con Bank of America Merrill Lynch. Il portafoglio Lima include Utp per circa 130 milioni di euro,con cinque o sei posizioni creditorie importanti. A...

    – Carlo Festa

    Carige, la tempesta del 2018 è costata 2,4 miliardi di raccolta

    Il 2018 è stato un annus horribilis per Banca Carige. In particolare per la raccolta diretta che ha perso oltre 2,3 miliardi di euro. Ma non solo. Perché durante quell'anno si sono manifestate «incertezze significative» relative alla continuità aziendale dell'istituto. E' quanto riporta la relazione

    – di Raoul de Forcade

1-10 di 39 risultati